Nuoto, qualifiche dei campionati regionali estive per gli Esordienti A e B. Bene i pitagorici

Nuoto, qualifiche dei campionati regionali estive per gli Esordienti A e B. Bene i pitagorici

(nella foto mister Proietto)

La FIN COMITATO REGIONALE CALABRIA ha indetto le “Qualifiche Campionati Regionali Esordienti A/B estive 2016” Sabato 30 Aprile a Vibo Valentia e Domenica 1 Maggio a Lamezia Terme. La Kroton Nuoto ha come al solito “lasciato il segno”. Ottimi i riscontri cronometrici in vista degli appuntamenti più importanti come quello del Meeting di Livorno che si terrà il prossimo fine settimana.
Daniele Buzzurro ha chiuso i 1500 sl in 18’18″2 a solo 5 secondi dal record regionale così come i 400 misti in 5’17″20.
Lorenzo Masellis ha vinto i 200 farfalla terminando con il migliore 2’40″0, ottimo secondo poi nei 400 mix e nei 1500 solo dietro al compagno di squadra Buzzurro. Giulia Filippelli ha vinto 100 e 200 farfalla migliorandosi soprattutto nei 200, chiusi in 2’47″50.

Ottima la prestazione di Maria Vittoria Ioppoli nei 200 dorso in 2’44″4 così come Ierardi Isabella, Tricoli Aurelia e Cristina Brutto che negli 800 stile hanno dimostrato grande determinazione riuscendo ad arrivare a ridosso dei primi con miglioramenti cronometrici molto interessanti. Eccellenti le performance nel delfino di Gennarini Andrea con 1’14″30 secondo e di Galea Antonio con 1’23″30.

D’Angerio Giulia ha vinto i 100 rana confermandosi sotto il “muro” dell’ 1’30”, così come Boito Sara che si è confermata nelle gare a rana e migliorata in quelle a stile libero. Antonio Cancellieri ha abbattuto il muro dell’ 1’20” nei 100 stile libero.
Benedetta Clausi, grande lottatrice, ha concluso i 400 mix al secondo posto migliorandosi oltre 15″ e fermando i cronometri sul 5’55″40.
Riilo Marco, Grotteria Francesco, e Asteriti Rocco si superano avvicinandosi sempre più ai primi della classe.

In generale grande prova di tutto il gruppo capace di concludere le ultime gare in vasca corta con evidenti miglioramenti aspettando le gare in vasca lunga con estrema fiducia. Per quanto riguarda gli esordienti B la doppia trasferta di Vibo Valentia e Lamezia è stata un impegnativo banco di prova per valutare i progressi dei giovani atleti, in funzione dei prossimi appuntamenti. I piccoli della Kroton Nuoto si sono cimentati sulle distanze dei 100 200 e 400 stile libero, 100 e 200 dorso,100 e 200 rana e 200 misti, ottenendo buoni ed a volte ottimi risultati che confermano i progressi continui della squadra.

Da evidenziare: Batti Angela, con tre primi posti tra le 2007 nei 100 fa con 1’35″7, 100 do con 1’39″7 e 200 do con 3’34″4, Leotta Rossana, seconda e terza tra le nate 2006 nei 200 e 100 rana con 3’47″5 e 1’48″8 rispettivamente. Carvelli Francesco e Gerace Francesco hanno raggiunto la terza posizione tra i 2005, nei 200 rana il primo con 3’40″0 e nei 200 misti il secondo con 3’12″80. Infine le buone prove di Potenzone Alessia, 2° tra le 2007 nei 50 rana con 1’00″6 e di Sanzone Ilaria, 2° e 3° tra le 2007 nei 50 dorso e nei 50 rana con 49″0 e 1’00″9.

Lascia un commento

Scroll To Top