Numeri da record per la Kroton Nuoto alle finali regionali di categoria e assoluti

Numeri da record per la Kroton Nuoto alle finali regionali di categoria e assoluti

Si chiudono le finali regionali di categoria e assoluti e la Kroton Nuoto conquista il secondo posto di categoria ed il terzo assoluto nella classifica a squadre. Ma il dato da sottolineare è certamente la conquista di altri sei nuovi RECORD REGIONALI e soprattutto ben 10 pass per i Campionati Italiani Giovanili che si svolgeranno a Riccione dal 15 al 20 marzo 2019.

Dal 2010, ininterrottamente, la fortissima compagine crotonese, è presente alla massima competizione nazionale di nuoto giovanile. Un record che non può che inorgoglire un ambiente che lavora con professionalità, serietà e competenza. Un gruppo Dirigenziale attento alla crescita dei ragazzi sia dal punto di vista sportivo che caratteriale, conscia della grande responsabilità nella formazione dei propri atleti ed uno Staff Tecnico, forte delle capacità degli Allenatori Federali Fantasia e Proietto, oramai riconosciuto e stimato per le grandi capacità. Poche parole e molti fatti in casa Kroton. Si bada solo a lavorare sodo per portare i propri atleti nelle manifestazioni che contano ed il folto gruppo di nuotatori che parteciperanno alle Finali Nazionali Giovanili di Riccione (Criteria), ne sono la dimostrazione.

Proprio Fantasia commenta con soddisfazione l’ultima impresa della Kroton: “Ottimo il lavoro svolto dai miei ragazzi che, nonostante l’età, si sono imposti con risultati straordinari, rispecchiando le attese della vigilia. In evidenza la conquista del Pass per i Criteria Giovanili di Riccione di Dalila Iuticone che, nei 200 dorso, ha terminato la sua prestazione in 2’21”70, crono che gli vale un posto tra le più forti a livello nazionale della specialità con una performance da incorniciare. Le terribili ragazze Filippelli – Iuticone – Ioppoli – D ‘Angerio hanno stabilito l’ennesimo nuovo record regionale nella staffetta 4×200 stile libero ed in quella 4×100 mista chiusa con il record ragazze – junior e cadette. La più performante a livello assoluto nelle gare individuali, è stata la solita Giulia Filippelli con al collo, quattro ori assoluti nei 50-100-200 farfalla e 50 rana. In campo maschile poi, a Riccione sarà presente anche il giovane Adrea Muscò qualificato nei 100 e 200 dorso

In definitiva sono state ben 82 le medaglie conquistate negli Assoluti e Categoria di cui 42 d’oro, 29 d’Argento e 11 di Bronzo. Inoltre la Kroton Nuoto, sarà l’unica squadra che rappresenterà Crotone nel panorama nazionale ai prossimi campionati italiani, con ben cinque atleti qualificati.

Laura Leonardi

Lascia un commento

Scroll To Top