Nella prima giornata dei campionati assoluti regionali nove medaglie per la Kroton Nuoto

Nella prima giornata dei campionati assoluti regionali nove medaglie per la Kroton Nuoto

(nella foto Nikolaj Zizza)

Nel primo appuntamento delle Finali Regionali Assoluti di nuoto che si sono tenute nella Piscina Provinciale di Catanzaro Lido la Kroton Nuoto ha iniziato bene la sua avventura. Falcidiata da una vera e propria epidemia influenzale, la società del Presidente Crugliano, ha presentato i suoi campioni non certamente al meglio delle condizioni. Un vero peccato perchè la squadra vuole rispettare i pronostici che la vedono tra le favorite per il Titolo.

Il programma di questa prima parte della manifestazione ha previsto le seguenti distanze: 400, 800 sl, 400 misti maschili e femminili, 1500 sl maschile.

Per la Kroton solo cinque atleti ma di grande valore come De Meo Camilla, Guerriero Maria Pia, Salvatore Amideo, Nikolaj Zizza e Giacomo Rajani.

In attesa di schierare l’intero gruppo durante il fine settimana con lo svolgimento della seconda e terza giornata, la Kroton si è distinta con la conquista di ben 9 medaglie disputando solo otto gare. Due ori e Titolo Regionale “Junior” ed “Assoluti” per Salvatore Amideo nei 400 Misti con 4’40″32, Cinque medaglie d’argento di cui due al collo di Giacomo Rajani nei 400 e 1500 sl categoria “ragazzi” rispettivamente con 4’24″51 e 17’16″59 ben cinque secondi meglio del suo precedente limite, altre due conquistate da Maria Pia Guerriero nella categoria “Ragazze” nei 400 sl in 4’47″56 e negli 800 sl in 10’02″91 ed una per Nikolay Zizza nei 400 Misti cat. “ragazzi” con un eccellente 4’58”97. Bronzo infine per Camilla De Meo che è riuscita a migliorare il suo crono di ben sei secondi nei 400 Misti coprendo la distanza in 5’21″27.

Ora si attendono le ultime due giornate di sabato e domenica prossima che stabiliranno il podio a squadre dei Campionati Regionali.

Lascia un commento

Scroll To Top