Napoli-Crotone, le probabili formazioni. Cercano spazio tra i titolari Milik e Tonev

Napoli-Crotone, le probabili formazioni. Cercano spazio tra i titolari Milik e Tonev

Partita sulla carta dall’esito scontato quella del San Paolo di domenica pomeriggio. Il Napoli, ferito dall’eliminazione dalla Champions per mano del Real Madrid, ma carico in campionato per la rincorsa alla Roma, vuole risolvere subito la pratica Crotone. I rossoblù, dal canto loro, avrebbero bisogno di un colpaccio, ma visto il divario tecnico sarebbe già accettabile una sconfitta onorevole.

Sarri non sembra volersi affidare al turnover, anzi ha stimolato i suoi ad affrontare la gara come se fosse quella col Real Madrid. In difesa potrebbe riposare uno tra Albiol e Koulibaly, a centrocampo ballottaggio serrato tra Jorginho e Diawara. Il dubbio più interessante in avanti: ci sarà un turno di riposo per Insigne? In tal caso Milik centravanti e Mertens spostato a sinistra, ma al momento è leggermente favorito il tridente leggero.

Nicola ha emergenza in difesa con Ceccherini e Rosi squalificati e Claiton infortunato. Quasi scontate le scelte dietro con Sampirisi e Dussenne in campo. A centrocampo solito ballottaggio a tre per due maglie: Capezzi, Barberis e Crisetig se la giocano quasi alla pari. Davanti potrebbe esserci una chance per Tonev che insidia Trotta e Acosty.


PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Rog, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Ballottaggi: Albiol 60% Chiriches 40% – Ghoulam 60% Strinic 40% – Rog 60% Zielinsky 40% – Jorginho 55% Diawara 45% – Insigne 55% Milik 45% – Callejon 60% Giaccherini 40%

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Dussenne, Ferrari, Martella; Rohden, Capezzi, Crisetig, Stoian; Acosty, Falcinelli.

Ballottaggi: Martella 60% Mesbah 40% – Capezzi 55% Barberis 45% – Crisetig 60% Barberis 40% – Acosty 40% Tonev 35% Trotta 25%

 

Lascia un commento

Scroll To Top