Muay thai, Cusato ottiene la qualificazione alle finali nazionali alla sua prima gara ufficiale

Muay thai, Cusato ottiene la qualificazione alle finali nazionali alla sua prima gara ufficiale

Esordio, vittoria e qualificazione alle fasi nazionali per il giovanissimo Giovanni Cusato al suo primo incontro ufficiale Muay thai (categoria K1). Grande soddisfazione per il giovane atleta che ha dovuto vincere per prima cosa l’emozione e poi avere la meglio dell’avversario. Dopo aver superato le qualificazioni per il girone sud Cusato si proietta adesso verso le finali nazionali che si terranno a Rimini i prossimi 4 e 5 giugno. Gli incontri si sono tenuti nell’ambito della manifestazione “Maratona marziale italiana” che si è tenuta al Palagiovino di Catanzaro Lido e che ha visto coinvolti atleti provenienti da tutta la Calabria e da tutta la Sicilia. È stata la terza fase di qualificazione per i campionati italiani Wtka.

Si sono tenuti incontri di Kickboxing (categorie Semi contact, Light contact, Kick light, K1 light, Lowkick, Full contact, K1) e Muay thai. La provincia di Crotone è stata dunque ben rappresentata dagli atleti della Hanuman gym del maestro Antonio Albo. Oltre a Cusato hanno combattuto facendo una gran bella figura contro avversari dalla maggiore esperienza e senza qualificarsi agli assoluti nazionali di Rimini gli atleti: Fabio Spinicci e Antonio Ranieri.

Lascia un commento

Scroll To Top