Mister Sestito: “Dispiace per l’epilogo della vicenda Uria. Avevo un gruppo eccezionale”

Mister Sestito: “Dispiace per l’epilogo della vicenda Uria. Avevo un gruppo eccezionale”

Tiene ancora banco la vicenda Uria 2000, con la squadra vincitrice dello scorso campionato di Prima categoria girone B che non si è iscritta al torneo di Promozione. Abbiamo raccolto le sensazioni del tecnico Pino Sestito, protagonista della cavalcata della passata stagione: “A dire il vero l’Uria ha disputato due stagioni eccezionali, visto che l’anno prima avevamo vinto la Seconda categoria e la Coppa disciplina. Personalmente provo dispiacere per non aver potuto raccogliere i frutti di questo lavoro e continuare a lavorare con questo gruppo perché c’era una sintonia perfetta fra me e i giocatori e penso che ancora potevamo prenderci tante soddisfazioni. Mi dispiace anche per la società che aveva fatto enormi sacrifici e per il pubblico che ci seguiva con passione”.

Il tecnico, che in passato ha allenato Catanzaro Lido, Gimigliano, Soverato, Sersale, San Pietro a Maida, Chiaravalle e Tiriolo, resta così senza panchina, nonostante sia stato un protagonista assoluto della stagione scorsa: “Al momento non ho nessun contatto con altre squadre, e non ho altre prospettive. Certamente però sono pronto per affrontare un’altra eventuale sfida“. E visto il suo curriculum immaginiamo che non mancheranno le proposte per lui.

Lascia un commento

Scroll To Top