Metal Carpenteria, si torna in campo. Le “baby” si aggiudicano il Trofeo dei due Mari

Metal Carpenteria, si torna in campo. Le “baby” si aggiudicano il Trofeo dei due Mari

Archiviata la sosta natalizia è di nuovo tempo di tornare in campo. La Metal Carpenteria di mister Asteriti sarà impegnata a Gioiosa Jonica nel giorno dell’Epifania. Due squadre che attraversano un periodo completamente diverso: le gioiesi vengono dalla sconfitta netta maturata in casa della Elio Sozzi mentre le pitagoriche sono reduci da quattro vittorie consecutive in campionato e non hanno nessuna intenzione di fermarsi.

Ma i match che arrivano dopo le soste sono sempre quelli più insidiosi e al di là del pronostico iniziale che pende in favore delle crotonesi la Metal Carpenteria, nonostante la differenza in classifica, dovrà giocare una gara di grande concentrazione per portare a casa l’intera posta in palio. Il gruppo a disposizione di mister Asteriti sta benissimo, la crescita nelle ultime gare è stata evidentissima e il morale è a mille. Inoltre, qualche giorno prima della fine dell’anno, le baby Under 16 hanno arricchito il palmares della Pallavolo Crotone con un altro importante trofeo mai conquistato fino ad ora: la Coppa dei Due Mari, competizione dedicata alle squadre di Prima e Seconda divisione.

Dopo una fase eliminatoria praticamente perfetta le crotonesi hanno affrontato nel match valido per l’accesso alla finale la Stella azzurra Catanzaro in trasferta, imponendosi al termine di una gara dalle grandi emozioni. Nella partita valida per il titolo Musco’ e compagne si sono trovate di fronte, sempre in trasferta, la squadra di San Pietro a Maida. Anche in questo caso è arrivata una grande vittoria che ha consegnato la coppa nelle mani delle terribili baby di mister Asteriti. L’ennesima dimostrazione di come il settore giovanile funzioni e stia dando grandi soddisfazioni, anche se il bello deve ancora arrivare.

Lascia un commento

Scroll To Top