Metal Carpenteria Rari Nantes under 20, altro successo e primato confermato

Metal Carpenteria Rari Nantes under 20, altro successo e primato confermato

MASTER VALENZANO – METAL CARPENTERIA R.N. CROTONE = 12 – 20

MASTER VALENZANO BARI = Tansorra, Cardano, Pizzutelli (7), Caringella (1), Candelora, Mazzilli, Roppo (2), Campanelli, Sorrento (1), De Nicolo’ (1), Susca, De Gioia

METALCARPENTERIA R.N. CROTONE = Sibilla, De Lucia, Amatruda (5), Fusto (1), Latanza (1), Ciligot, Candigliota (4), Chiodo (4), Labonia, Lucanto, Vasovino (2), Pacenza, Cavallaro (3)

Arbitro = Sig. Giannolis di Bari

 

La Metalcarpenteria R.N. Crotone conferma la sua leadership nel Campionato Interregionale di Pallanuoto UNDER 20 con un sonante 20 – 12 in trasferta contro il Master Valenzano di Bari. Sempre vittoriosa in questo torneo, la squadra crotonese continua ad imporre la sua superiorità grazie ad un gioco spumeggiante, fatto di tecnica e grande agonismo. Soddisfazione per l’ennesimo risultato positivo che pone una seria ipoteca sulla qualificazione alla fase nazionale che seguirà la fine del Campionato.

Incontro sempre nelle mani della squadra pitagorica che ha terminato il primo quarto in vantaggio per 5-3 grazie alle reti di Latanza e la tripletta di Chiodo. Seconda frazione di gioco determinante per il risultato finale grazie al parziale di 7-3 per la Metalcarpenteria incontenibile grazie ad una difesa attenta ed un’attacco molto prolifico. In rete Amatruda, Fusto, Chiodo, Cavallaro e doppietta di Candigliota. Vittoria ipotecata, infatti i rimanenti due tempi sono stati giocati in scioltezza dai crotonesi ancora in rete con Amatruda (4 goal), Vasovino, Cavallaro ed ancora Candigliota con due segnature. Punteggio finale 12 -20 per la Rari Nantes Crotone sempre più sola in vetta al Campionato

A seguire il recupero della 2a giornata con la Metalcarpenteria affrontare il fanalino di coda DHARMA Casamassima e vincere per 34-4 in un match senza storia affrontato dai pitagorici in estrema scioltezza.

Lascia un commento

Scroll To Top