Metal Carpenteria Rari Nantes, sabato in cerca di riscatto al Palacasoria di Napoli

Metal Carpenteria Rari Nantes, sabato in cerca di riscatto al Palacasoria di Napoli

Appuntamento importante quello che sabato attende la Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone al Palacasoria di Napoli contro i padroni di casi del San Mauro Nuoto. Sarà un incontro importante soprattutto per due motivi: il primo è riprendere immediatamente il percorso di crescita di squadra intrapreso dall’inizio del campionato e bruscamente interrotto sabato scorso contro la capolista Cus Uni Me; non tanto per la sconfitta in sé quanto piuttosto per la prestazione al di sotto delle aspettative.

Il secondo motivo è cercare una immediata reazione alla battuta di arresto, alle sanzioni subite (Bezic) e agli infortuni registrati in settimana (Amatruda e Candigliota su tutti). “La società Rari Nantes è rimasta molto amareggiata dalle risultanze della partita contro il Cus Messina. Non tanto per la sconfitta, che ci può stare, e che non influenza e non incide in alcun modo sull’obiettivo finale prefissato, quanto piuttosto nei modi, nella prestazione e per quanto accaduto durante e dopo la partita. Vogliamo riscattarci, in campo e fuori. Tecnicamente e come immagineha dichiarato il presidente Emilio ApeAbbiamo la voglia e la necessità di reagire, tutti insieme”.

La partita di domani si preannuncia ostica. “Il San Mauro Nuoto merita molto di più dei sei punti in classifica. E vorrà dimostrarlo, soprattutto di fronte al proprio pubblico ha invece dichiarato il difensore Daniele FustoÈ ben allenata e con atleti giovani e da un futuro importante. Una struttura societaria molto molto seria. Ci sarà da stare attenti. Giocare con intelligenza. Dobbiamo farci trovare pronti e riscattarci subito”.

Lascia un commento

Scroll To Top