Metal Carpenteria, inizia la nuova stagione. Messi a segno nuovi colpi di mercato

Metal Carpenteria, inizia la nuova stagione. Messi a segno nuovi colpi di mercato

E’ iniziata ufficialmente lunedì scorso la nuova stagione agonistica della Metal Carpenteria Pallavolo Crotone. Il gruppo si è ritrovato agli ordini di mister Asteriti e di tutto lo staff tecnico che ha pianificato un lavoro che dovrebbe portare le ragazze ad avere un’ottima condizione già nei primi impegni. C’è già una data, l’esordio avverrà con la Coppa Calabria tra il 20 e il 22 di settembre, quindi tra poco più di due settimane.

Dopo aver messo a segno i primi, importanti colpi di mercato va delineandosi quella che è la rosa definitiva che affronterà la stagione 2014-2015. In settimana sono arrivate altre atlete che innalzeranno ancora di più il tasso tecnico e l’esperienza della squadra. Innanzitutto c’è la fumata bianca per il rinnovo con Deborah Cosentino, giocatrice di grande spessore e vera e proprio donna spogliatoio sempre pronta ad incitare le sue compagne di squadra; non ha ceduto alle lusinghe provenienti da altre realtà importanti, accettando il nuovo progetto della Metal Carpenteria e continuando un percorso iniziato nella scorsa stagione.

Arriva anche Mariuccia Malena, tra le punte di diamante nella scorsa stagione della Fidelis Cirò e che si integrerà in gruppo già forte. Il “corteggiamento” nei suoi confronti è iniziato qualche settimana fa e in settimana è arrivata anche l’ufficialità del suo ingaggio. Del gruppo farà parte anche la giovanissima Claudia Ciacco, pallavolista trasferitasi in città da Civitavecchia e che sarà a disposizione del tecnico.

Chi non ci sarà, invece, è il libero Raffaella Stasi. Era rientrata alla base nella passata stagione ma quest’anno ha deciso di cambiare aria, non sposando quella che è stata la proposta della società pitagorica. Mister Asteriti è intenzionato a promuovere come libero titolare Marianna Pacecca, ragazza che nonostante la giovane età ha già due campionati di Serie C alle spalle e che di recente è stata convocata nella rappresentativa regionale di categoria partecipando ad un torneo nazionale, uno dei fiori all’occhiello del settore giovanile pitagorico.

C’è tanta carne al fuoco, le atlete sono tante e la concorrenza non può che spronare a far meglio sia le nuove arrivate che le veterano. Questa è stata la settimana del lavoro in piscina, il programma proseguirà come da programmi anche nei prossimi giorni quando le ragazze inizieranno a prendere nuovamente confidenza con il pallone e la palestra. Ci sono le basi per vivere una stagione da protagonista, la Metal Carpenteria non ha nessuna intenzione di recitare un ruolo di secondo piano.

Lascia un commento

Scroll To Top