Metal Carpenteria Crotone, trasferta insidiosa a Palmi

Metal Carpenteria Crotone, trasferta insidiosa a Palmi

Finalmente si ritorna in campo. Dopo la sosta forzata della scorsa settimana per il maltempo la Metal Carpenteria Pallavolo Crotone sarà nuovamente impegnata per affrontare una partita dal pronostico tutt’altro che scontato. Asteriti e le sue ragazze infatti andranno a far visita al Palmi, squadra che si sta rivelando la mina vagante del campionato e che può dar fastidio a qualsiasi formazione del torneo e che soprattutto in casa cerca di far valere sempre il fattore campo. Nelle ultime uscite la Metal Carpenteria ha applicato un vero e proprio turn-over facendo rifiatare le atlete con maggiore esperienza e consentendo loro, allo stesso tempo, di lavorare tranquillamente in palestra alla ricerca della forma migliore. Saranno della gara anche Carmen Vrenna, frenata dall’influenza in settimana, la piccola Aurora Cesario e Nina Bitonti alle prese con una fastidiosa tosse che ne ha condizionato gli allenamenti.

La partita di Palmi nasconde mille insidie visto che le prossime avversarie delle pitagoriche dopo un inizio negativo hanno iniziato a infilare risultati utili e adesso viaggiano sulle ali dell’entusiasmo. Di sicuro è una gara alla portata di Pioli e compagne che se si esprimeranno al meglio delle loro possibilità potranno senza ombra di dubbio portare a casa un risultato positivo. “Il lavoro certosino in palestra continua  – afferma il tecnico Piero Asteriti – La gara di Palmi è molto importante in quanto con un risultato positivo la strada sarebbe a quel punto in discesa visto che pochi giorni dopo recupereremo la gara con Cosenza in una partita largamente alla nostra portata. Chiuderemo quindi in casa con la Sensation Gioiosa, formazione che attualmente occupa il terzo posto in classifica, lo stesso a cui puntiamo noi per la fine della stagione regolare”.

Intanto proseguono anche le attività del settore giovanile, in settimana è scesa in campo la formazione Under 16 per la trasferta di Cutro portando a casa l’ennesima vittoria stagionale e mettendosi al sicuro da eventuali sorprese, anche se il divario con le altre formazioni in questa prima parte di stagione è davvero notevole. Tra poco entrerà nel vivo anche il torneo Under 14, l’obiettivo anche in questo caso è quello di provare a bissare i risultati della scorsa stagione.

CLICCA QUI per vedere la classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top