Mesoraca-San Leonardo, recupero il 28 dicembre. Padroni di casa infuriati per le sanzioni

Mesoraca-San Leonardo, recupero il 28 dicembre. Padroni di casa infuriati per le sanzioni

Nel comunicato n. 22 della delegazione provinciale di Crotone, è stata ufficializzata la data del recupero Mesoraca-San Leonardo di Terza categoria. Il match sarà disputato il 28 dicembre alle 14:30. Nello stesso comunicato, però, i mesorachesi hanno subito la squalifica del campo per una giornata ed una ammenda. Una decisione fortemente contestata dai padroni di casa che ritengono non veritiero il referto arbitrale. Essendo proprio il recupero la prossima gara interna del Mesoraca 1980, questa sfida si giocherà su un altro campo. Questo il testo del comunicato del giudice sportivo in relazione alla gara:

DELIBERE
GARA DELL’ 11/12/2016 MESORACA 1980 – SAN LEONARDO

il Giudice Sportivo Territoriale, letti gli atti relativi alla gara;
premesso che;
– nell’intervallo tra il primo ed il secondo tempo, a seguito dalla decisione assunta dall’arbitro di sospendere la gara – trovandosi il condizioni fisiche precarie – comunicata ai rispettivi capitani delle società Mesoraca e San Leonardo, si veniva a creare all’interno ed all’esterno degli spogliatoi un clima ostile e minaccioso originato dal comportamento tenuto dai calciatori della società Mesoraca 1980 e dai propri sostenitori, i quali contestavano suddetta decisione rivolgendo all’arbitro insulti e minacce e, nel contempo, di entrare nello spogliatoio dello stesso, motivo per cui si rendeva necessario ricorrere all’intervento dei militari dell’Arma dei Carabinieri,

delibera
1. squalificare per 1 giornata effettiva, con decorrenza immediata, il campo di giuoco della società Mesoraca 1980;
2. infliggere alla società’ Mesoraca 1980 l’ammenda di euro 100,00 per la mancata collaborazione da parte dei dirigenti e del capitano della società in occasione dei fatti sopra descritti.

 

Lascia un commento

Scroll To Top