Mercato in fermento per il Cotronei 1962, poker di partenze e alcuni arrivi.

Mercato in fermento per il Cotronei 1962, poker di partenze e alcuni arrivi.

(nella foto Papallo con Loria)

Non è un gran momento per il Cotronei 1962, ultimo in classifica ed in difficoltà nelle ultime gare. Il presidente Giuseppe Loria non intende però mollare, e con le poche risorse a disposizione sta cercando di mettere mister Gino Lopez nelle condizioni di centrare la salvezza. In questa finestra di mercato sono ben 4 i calciatori ceduti all’altra squadra cotronellara: la Giovanile Cotronei impegnata in Terza categoria. Si tratta di Papallo, Covelli, Cortese e Stumpo. In particolare fa notizia la cessione di Papallo, lo scorso anno anche allenatore dei giallorossi.

Arrivano però diversi calciatori nella rosa dell’As Cotronei 1962: si tratta degli attaccanti Stabile ed Oliverio, il primo svincolato ed il secondo giunto dallo Strongoli; il centrocampista Squillace dal Papanice e l’under Crugliano che era anch’egli svincolato. Il gruppo è unito e non vuole certamente fare la vittima sacrificale, la salvezza è un obiettivo concreto.

Lascia un commento

Scroll To Top