Mercato Crotone, a giugno si lavorerà per risolvere la questione prestiti. Diversi in ballo

Mercato Crotone, a giugno si lavorerà per risolvere la questione prestiti. Diversi in ballo

Nella rosa del Crotone sono diversi i calciatori in prestito fino al 30 giugno. Praticamente tutti, però, per scelta societaria, sono in prestito con diritto di riscatto per i rossoblù e controriscatto a favore della squadra detentrice del cartellino. I casi in questione sono: Yao (Inter), Balasa e Ricci (Roma), Garcia Tena (Juventus), Sabbione (Carpi), Fazzi e Capezzi (Fiorentina). Molti di questi sono calciatori protagonisti della promozione e che il Crotone sarebbe interessato a trattenere anche in serie A.

Ovviamente, in tutti i casi, il potere contrattuale di squadre blasonate (Carpi a parte) fa facilmente intuire come il destino dei calciatori sia in mano di quest’ultime. Tuttavia, a parte che il Crotone avrà il suo ritorno economico per la valorizzazione, sembra esserci la precisa volontà da parte ad esempio di Inter, Roma e Fiorentina, di favorire una permanenza in rossoblù dei propri giovani.

Ecco quindi che si aprono delle strade interessanti per la conferma ad esempio di Yao, Balasa, Ricci e Capezzi. Conterà molto la volontà dei calciatori, ma la possibilità di giocare nella massima serie da titolari, avendo così visibilità, può essere l’arma a favore dei calabresi.

Lascia un commento

Scroll To Top