Memorial Filippis, il Sersale vince il triangolare con Petronà e Cerva

Memorial Filippis, il Sersale vince il triangolare con Petronà e Cerva

Come già anticipato nel precedente articolo di Crotone Sport, si è disputato a Cerva l’ormai consueto Memorial Raffaele Filippis che è giunto alla sua 13^ edizione. L’appuntamento è l’occasione per vedere all’opera con i nuovi acquisti le squadre del comprensorio, e quest’anno ha visto affrontarsi in un triangolare le tre squadre più longeve della Presila Catanzarese: “L’AS SERSALE iscritta al campionato di Eccellenza, L’US PETRONA’ iscritta al campionato di Prima Categoria e L’US CERVA che oramai da 13 anni insieme alla famiglia di Raffaele Filippis organizza l’evento.

Come da copione il torneo se lo è aggiudicato la squadra più quotata, il Sersale. Al secondo posto il Petronà e al terzo il Cerva che quest’anno sarà impegnato al campionato di Terza Categoria. Tra le file del Cerva come tutti gli anni si sono visti dei volti noti del calcio cervese che ormai da anni mancano dal paese in quanto emigrati altrove, ma come sempre hanno voluto dare il loro contributo, a questi si sono aggiunti dei nuovi volti che quest’anno saranno arruolati tra le file della squadra, tutti ragazzi giovanissimi e soprattutto di Cerva: tra questi Borelli Lorenzo, Brescia Luigi, e Scalzi Marco, poi vi sono stati dei ritorni come Scalzo Aldo e Corea Antonio che si andranno ad aggiungere agli ormai volti noti del bomber Valoroso, Sinopoli, Griffo, Marchio e tutto il resto del gruppo, ma per il Presidente Elia ci sarà ancora da lavorare.

Il massimo dirigente comunque sta già preparando un paio di colpi a sorpresa con un paio di ragazzi esperti da aggiungere ai giovani ragazzi già presenti e che presto appena si avrà la firma saranno dati i nomi. Tornando al Memorial Raffaele Filippis quest’anno l’US CERVA insieme al Sindacato di Polizia COISP con il suo massimo esponente in Calabria GIUSEPPE BRUGNANO hanno voluto ricordare oltre a Raffaele anche tutte le vittime della strada, soprattutto i tanti incidenti mortali che ogni hanno si verificano sulle nostra strade in modo particolare la famigerata SS 106 conosciuta da tutti come la statale della morte.

Brugnano oltre ad essere presente a Cerva ha voluto ricordare Raffaele anche durante il 12° Memorial Giovanni Barone invitando la Famiglia di Raffale e una rappresentanza dell’US Cerva.

 

memorial Filippis 2

Lascia un commento

Scroll To Top