Maratona di Berlino, tutto pronto per Argirò e Carvelli

Maratona di Berlino, tutto pronto per Argirò e Carvelli

(nella foto il percorso della maratona)

Domenica 29 Settembre 2013 si festeggia il 40° anniversario della Bmw Berlin Marathon, organizzata dalla SCC di Berlino (Sezione Corsa Campestre). Si tratta di una delle World Marathon Majors ed è considerata la maratona dei record, con il percorso più veloce del mondo. Ogni anno vi partecipano oltre 40000 maratoneti, attirati dal bellissimo percorso quasi interamente pianeggiante, perfetto per realizzare il proprio record personale.

Nella scorsa edizione hanno trionfato il keniota Mutai Geoffrey in 2h 04’15” e l’etiope Kebede Aberu in 2h20’30”.

Correre la Maratona di Berlino, conoscendo la storia di questa città è molto toccante. Pensate che nel 1990, tre giorni prima della riunificazione germanica, la Maratona di Berlino attraversò la Porta di Brandeburgo, passando per la prima volta da ovest ad est (e ritorno) senza attraversare il famoso Charlie Check Point.

L’evento è in assoluto il preferito dagli italiani dopo la maratona di New York, alla quale Carvelli ha partecipato nel 2011, mentre lo scorso anno complice l’uragano Sandy ha dovuto rinunciarvi con grande rammarico. Nella carriera di ogni runner dovrebbe esserci la partecipazione alla Maratona di Berlino e a questo appuntamento non sono voluti mancare gli unici due calabresi presenti, i due crotonesi “doc” Antonio Carvelli (non nuovo a questi eventi internazionali) e Alfredo Argirò alla sua prima esperienza in campo europeo.

Un evento da non perdere, davvero emozionante: la partenza è prevista per le nove da Straße des 17. Juni, tra la Porta di Brandenburgo e la Colonna della Vittoria. Seguirà poi, un percorso che toccherà alcune tra le più importanti attrazioni di Berlino, come il Castello di Charlottenburg e Potsdamer Platz.

La finish line è situata in Straße des 17. Juni, nella stessa zona della partenza dove ad attenderli ci sarà il main sponsor di Carvelli, Sassia gioielli nella persona di Luigi Filippelli che ha voluto fortemente contribuire al progetto e con il quale si programmano altri eventi internazionali, e come dal resto la Seriart che ha curato l’immagine dell’abbigliamento.

La corsa può essere seguita su Eurosport con diretta Tv dalle ore nove o scaricando le varie APP (gratuite) per Tablet, I-Phone e Smartphone, dal sito stesso della 40° BMW BERLIN MARATHON sulla home nella sezione “SERVICE” basterà inserire il cognome dei corridori o il numero di pettorale (CARVELLI 30614 – ARGIRO’ 29807).

Un grosso in bocca al lupo ai due atleti crotonesi che ce la metteranno tutta per ritagliarsi un posto di livello in questa competizione e vetrina internazionale.

Lascia un commento

Scroll To Top