L’under 18 della Metal Carpenteria Crotone è campione interprovinciale con due gare d’anticipo

L’under 18 della Metal Carpenteria Crotone è campione interprovinciale con due gare d’anticipo

Campioni Interprovinciali con 2 giornate di anticipo e l’accesso alla finali regionali, questo è il risultato della squadra under 18 che mai come questo anno ha sbaragliato la concorrenza delle rivali, 8 squadre battute tutte 3-0 in casa e fuori, una classifica provvisoria ma che vede il Crotone con 36 punti irraggiungibile dalle avversarie ma quel che più gratifica è la differenza tecnica tattica e fisica tra la Metal Carpenteria Crotone e le avversarie.

Ad inizio stagione l’under 18 composta da atlete nate nel 99, 01 e 02, già campione interprovinciale lo scorso anno e vice campione regionale ha inserito nell’organico 2 pezzi pregiati nel panorama giovanile calabrese, l’attaccante Elisa Braichuk proveniente da Catanzaro con buone esperienze anche in serie C e la palleggiatrice Anastasia Franco da Soverato con trascorsi fuori regioni in ambiti nazionali, entrambe hanno innalzato il tasso tecnico della squadra che intanto maturava esperienze importanti anche in serie C dove mister Asteritiattinge a piene mani. Il risultato ottenuto è stato fino ad ora un percorso netto senza sconfitte e la qualificazione alla finale regionale, obiettivo minimo di questa squadra che lascia sognare ad occhi aperti i tifosi pitagorici che mirano senza mezzi termini alla conquista dell’ennesimo titolo regionale e la relativa qualificazione alle finali nazionali pur consapevoli che gli avversari che arriveranno dalle altre province proveranno a fare lo sgambetto.

Questa la rosa completa:
• Marta Scida classe 1999, ruolo centrale, capitano
• Natalia Sitra classe 1999, ruolo centrale
• Aryanna Muscò, classe 1999, ruolo centrale
• Elisa Braichuk, classe 1999, ruolo attaccante ricevitore
• Anna Cosentino, classe 1999, ruolo libero
• Anastasia Franco, classe 1999, ruolo palleggiatore
• Giorgia Palermo, classe 2000, ruolo centrale
• Federica Marino, classe 2000, ruolo centrale
• Lucia Juric, classe 2000, ruolo palleggiatore
• Aurora Cesario, classe 2001, ruolo attaccante ricevitore
• Andrea Ranieri, classe 2001, ruolo attaccante ricevitore
• De Rose Letizia, classe 2002, ruolo libero
• Roberta Araldo, classe 2003, ruolo attaccante ricevitore

Classifica provvisoria a 2 giornate dal termine
• Metal Carpenteria Crotone 36,
• Todo Sport VV 21,
• Volley Pizzo 18,
• Costa Volley Sellia 13,
• Volley Serra 10,
• Volley Soverato 4,
• Angels Cotronei 0,
• Tonno Callipo VV 0.

 

Comunicato Stampa Metal Carpenteria Pallavolo Crotone

Lascia un commento

Scroll To Top