Lotta mista, al Luta Livre a Manduria ottima prestazione per Leto e Benincasi

Lotta mista, al Luta Livre a Manduria ottima prestazione per Leto e Benincasi

Si è svolta domenica 30 ottobre nella cittadina di Manduria (Puglia) il torneo di Luta Livre organizzato dai professionisti di Fight 1 e tra uno dei più qualificati tornei d’Italia per il Grappling (Lotta mista). Il Team dei Krotoniati dell’insegnante Antonio Parrotta non poteva certo mancare ad un evento così prestigioso con la partecipazione di due i lottatori Crotonesi: la piccola Ilaria Leto 12 anni 43 kg ed il piccolo Mattia Benincasi 11 anni 49 kg.

Come da pronostici, Ilaria Leto per via del suo eccellente trascorso agonistico, ha dovuto affrontare la categoria maschile 11 /13 anni meno 50 kg così come il piccolo Benincasi. Il torneo si è disputato con la formula della eliminazione diretta. La Leto, come suo solito, ha sbalordito il numeroso pubblico vincendo due match contro due atleti maschi di categoria superiore per “sottomissione” riuscendo addirittura a farlo, nel suo primo impegno, in soli 37 secondi suscitando l’ammirazione dello Staff Tecnico delle altre squadre.

La Leto è sicuramente un’atleta di grandissime potenzialità che, oramai da anni, si distingue in ogni competizione alla quale partecipa non riuscendo praticamente a trovare avversari capaci di metterla in difficoltà. Il tutto grazie al suo enorme talento ed alla preparazione attenta e professionale dei suoi Maestri Parrotta e Luigi Durante che da quest’anno in forze alla società crotonese.

Medesimo discorso per Mattia Benincasi che ha raggiunto la finale riuscendo, in semifinale, a vincere in meno di 50 secondi con un’altra prestazione da incorniciare. “L’ultimo dei krotoniati è primo tra i greci” questa è l’espressione che si usava nell’era magno greca e che il team crotonese del maestro Parrotta sta portando ancora oggi in tutta Italia con grande determinazione e sacrifici sia della società che degli atleti che si sottopongono ad allenamenti durissimi di quasi quattro ore giornaliere.

Domenica 6 Novembre al “Pala Pellicone” di Ostia, si svolgerà la coppa Italia Figmma alla quale i Krotoniati saranno presenti con ben 3 atleti: Mazzei Emanuele con uno score di 21 match e 19 vittorie che dal K1 si sta convertendo nel MMA, Ilaria Leto e Nicola Giglio alla sua prima esperienza in MMA, altra tappa importantissima in vista dell’impegno internazionale del 19 marzo 2016 in Francia.

Comunicato Stampa

Lascia un commento

Scroll To Top