Lo Steccato rimane in testa, ma quanta fatica con la Caccurese! Decide Puccio in pieno recupero

Lo Steccato rimane in testa, ma quanta fatica con la Caccurese! Decide Puccio in pieno recupero

(nella foto le due squadre insieme)

STECCATO-CACCURESE 3-2

STECCATO: Caterisano, G. Salerno G. (15’ st G. Salerno (’96)), Muraca (dal 1’ st Mesoraca), Martino, S. Falcone (dal 30’ st Barillari), C. Falcone (dal 2’ st Puccio), F. Falcone, Ranieri, Trapasso, Scumaci, Gidari (dal 1’ st Proietto). In panchina: Loprete, R. Salerno. Allenatori: Luciano e Chiaravalloti.

CACCURESE: Mercuri, G. Loria, Mercuri, D. Loria, R. Loria I, Cavallaro, Pisano (dal 47’ st Granato) , S. Loria, A. Loria (dal 5’ st Leotta) (dal 15’ st Pasculli), Benvenuto (20’ st D. Secreti), Caputo (dal 43’ st G. Secreti). In panchina: V. Loria, R. Loria II. Allenatore: Granato.

ARBITRO: Lentini di Crotone.

MARCATORI: 2’ pt F. Falcone (S), 35’ pt Trapasso (rig.) (S), 20’ st D. Loria (C), 31’ st D. Secreti (C), 50’ st Puccio (S).

 

Molto più complicato del previsto per la capolista Steccato. La Caccurese rende entusiasmante questo testacoda grazie ad una gara gagliarda. Cutresi subito in vantaggio con Francesco Falcone che capitalizza un assist di Salerno. Il raddoppio arriva grazie ad un rigore dubbio trasformato da Trapasso. La gara sembra così chiusa già nel primo tempo.

Nella ripresa, invece, gli ospiti cambiano marcia e mettono in seria difficoltà lo Steccato. Prima D. Loria segna sugli sviluppi un calcio piazzato, poi Danilo Secreti con uno splendido colpo di tacco regala il pareggio alla formazione presilana. La capolista a questo punto si sveglia e si getta all’attacco, assaltando l’area avversaria, ma al 90’ è clamorosamente la Caccurese a fallire il 2-3. Nel quinto dei sei minuti di recupero sugli sviluppi di un corner, Mesoraca serve Puccio che di testa sigla il 3-2. A fine partita terza tempo tra le due squadre.

Lascia un commento

Scroll To Top