L’Isola Capo Rizzuto va a Sersale per continuare nella striscia positiva. Recuperato Ibekwe

L’Isola Capo Rizzuto va a Sersale per continuare nella striscia positiva. Recuperato Ibekwe

Continua la straordinaria marcia positiva dell’Isola Capo Rizzuto, sei vittorie ed un pareggio (Brancaleone) nelle ultime sette partite, un terzo posto sempre più consolidato ed una mentalità sempre più da grande squadra. La formazione di mister Carmine Leone sta davvero stupendo tutti ed ora è attesa nella delicata trasferta di Sersale in una sfida che ormai può definirsi un derby, vista la vicinanza e le tante sfide emozionante nelle scorse stagioni.

A commentare la sfida il direttore tecnico Aurelio Muraca: “Siamo certi che incontreremo una squadra determinata e con tanta voglia di fare punti, la posizione di classifica del Sersale non è veritiera. E’ una squadra che esprime un buon gioco e ha delle ottime individualità, noi non dobbiamo farci trovare impreparati. La cosa che può penalizzarci è sicuramente il campo, noi siamo abituati a giocare sul sintetico e quando giochiamo su terra battuta troviamo sempre un po’ di difficoltà, la squadra però sta crescendo anche sotto questo profilo, mister Leone, insieme ai suoi collaboratori, sta facendo un grandissimo lavoro tecnico, tattico e mentale, andremo a Sersale con un unico obiettivo, vincere”.

Dunque pensa positivo il direttore tecnico Muraca, d’altronde con un Isola così in forma non può essere altrimenti. Per questa trasferta mister Leone dovrà ancora fare a meno degli infortunati Tipaldi e Antonio Bruno, mentre torna a disposizione Ibekwe, anche se ancora non al meglio, che quasi certamente partirà dalla panchina. Intanto l’arbitro designato per il match è il signor Ermes Cavaliere di Paola, in questa stagione ha già diretto i giallorossi nella sfida interna col Bocale.

Lascia un commento

Scroll To Top