“Liberi di… giocare”, il torneo dedicato a Dodò Gabriele

“Liberi di… giocare”, il torneo dedicato a Dodò Gabriele

“Liberi di… giocare” è il Memorial intitolato a Domenico “Dodò” Gabriele, il bambino di nemmeno undici anni vittima innocente della ‘ndrangheta che spirò in seguito alle ferite riportate nella tragica sparatoria dei campetti di Contrada Margherita del 25 giugno 2009.

Nel corso della conferenza stampa svoltasi presso la “Casa della Cultura” nella sala intitolata all’avvocato Dionigi Caiazza. A illustrare il programma sono stati il referente dell’ Associazione Libera per il territorio Antonio Tata, il Delegato Provinciale F.I.G.C. – LND Giuseppe Talarico, il papà di Dodò Giovanni Gabriele e il Presidente della Sezione Arbitri di Crotone Sergio Contarino.

Martedi prossimo, data in cui ricorrerà il quarto anniversario della strage – a partire dalle 17:30, 9 squadre della Categoria Esordienti Misti si sfideranno sugli stessi campetti teatro della sparatoria.

Erano presenti anche alcuni degli allenatori delle 9 squadre, in compagnia dei rispettivi capitani, a cui è stata consegnata la maglia della Nazionale italiana, i quali hanno anche sorteggiato le composizione dei 3 gironi. Ecco l’elenco delle Società che parteciperanno al Torneo:  Academy Crotone, Boca Jonio Kr, Città di Cirò Marina, Juventus Club, Polisportiva D. Cutro, Popilbianco (Cs), Real Kroton, Soverato Virtus (Cz),  Usd Molè (Cz).

L’obiettivo della manifestazione è quello di tenere vivo alla mente il sacrificio di “Dodò” in modo da scongiurare che simili barbarie possano accadere nuovamente in uno spazio dedicato ai bambini.

Composizione gironi e regolamento torneo
-> Comunicato Ufficiale n° 56 S.G.S. del 21 Giugno 2013

Lascia un commento

Scroll To Top