Lettera di Manuel Conversi: “Due anni di record ed emozioni, lascio una famiglia”

Lettera di Manuel Conversi: “Due anni di record ed emozioni, lascio una famiglia”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Manuel Conversi, appena passato dal Cotronei 1994 alla Vigor Lamezia:

Volevo ringraziare tutti i miei compagni di squadra che in questi 2 anni mi hanno dato modo di raggiungere questo importante risultato. Ho conosciuto dei veri uomini e compagni di squadra, una vera famiglia. Ma il calcio è così. Ringrazio anche il mister che ha sempre creduto in me e mi ha insegnato tanto, poi tutta la società, dal presidente al magazziniere: ormai eravamo 1 famiglia. Ed infine un ringraziamento agli splendidi tifosi giallorossi che mi hanno sempre sostenuto in ogni partita.

Volevo precisare una cosa. Quando il primo giorno sono venuto, il Cotronei calcisticamente non era molto conosciuto, ma in 2 anni io e i miei compagni, mister, società e tifosi, abbiamo fatto si che diventasse una realtà solida del calcio dilettantistico. Abbiamo fatto molti record e tant’altro. E vorrei ricordare ad alcuni che in 2 anni io ho mantenuto tutte le promesse fatte, ripeto tutte, mentre qualcuno della società non ha fatto altrettanto.

Ma nonostante ciò il mio amore per voi resterà indelebile. Vi seguirò sempre e comunque. Onorato di aver giocato per questi colori. Ora però si prospetta una nuova strada e come in questi 2 anni spero di mantenere anche a Lamezia tutte le promesse. In bocca al lupo, mi avete regalato emozioni che porterò sempre con me.

Manuel Conversi

Lascia un commento

Scroll To Top