Lettera del presidente del Petronà: “Grazie a dirigenza, allenatore, squadra e tifosi. Grande salvezza “

Lettera del presidente del Petronà: “Grazie a dirigenza, allenatore, squadra e tifosi. Grande salvezza “

Si è concluso domenica con la netta vittoria sul Chiaravalle, la matematica salvezza e l’ottavo posto in classifica, il campionato del Petronà. Proprio il Presidente della squadra presilana Passafaro attraverso questo comunicato tira le somme di questa stagione.

“Giunti alla fine è doveroso fare un resoconto di questa stagione, non nascondiamo il rammarico per quello che poteva essere ed invece non è stato ma, nonostante tutto siamo orgogliosi di quanto siamo riusciti a fare. Chiudiamo il campionato all’ottavo posto, un risultato importante anche perché nessuno guardando la classifica nel mese di Dicembre  credeva nel nostro recupero. Invece, siamo riusciti partita dopo partita a fare bene, dimostrando a tutti che il Petronà non meritava quella posizione in classifica.

Nonostante tutto e tutti oggi siamo qui a parlare di una squadra che ha meritato di restare in Prima Categoria, di una squadra che ha raggiunto la salvezza senza aiuti di nessuno. Una salvezza importante  che, ci permetterà di rigiocare per la quarta stagione consecutiva in Prima Categoria. Si tratta di un risultato importante per il calcio locale, un risultato che consolida sempre di più la passione verso questo bellissimo sport ma, nello stesso tempo ci rende orgogliosi di quello che abbiamo fatto e che continueremo a fare.

Come già accennato, ad inizio stagione gli obiettivi erano ben altri, avevamo allestito una rosa quasi tutta locale con innesti di spessore provenienti dai paesi limitrofi. Ma, alla fine, le cose non sono andate come speravamo, qualche scelta sbagliata,  la non corretta preparazione atletica fatta ad inizio campionato, alcuni episodi che ci hanno penalizzato tantissimo, vari infortuni e tanta tanta sfortuna sono tra le cause principali di questa difficile stagione, ma nonostante tutto e tutti, siamo riusciti ad ottenere la salvezza e la permanenza nel campionato. A dicembre eravamo penultimi, in tanti ci davano per finiti, molti speravano nel nostro fallimento ma, invece eccoci qui a commentare questo OTTAVO POSTO,  un risultato sul quale nessuno avrebbe scommesso un euro, nessuno tranne NOI.

Una rimonta strepitosa, arrivata partita dopo partita, una grande cavalcata mettendo in grande difficoltà le grandi corazzate lottando fino alla fine senza ottenere regali da nessuno. Proprio di questo e per il ruolo di Presidente è doveroso fare i dovuti ringraziamenti. Un grazie a tutta la dirigenza, insieme alla quale, nonostante le numerose difficoltà economiche e logistiche ( vedi campo sportivo ) stiamo portando avanti questa bellissima realtà. Una secondo famiglia, un gruppo di ragazzi unito e pronto a lavorare per portare in alto il nome e i colori di Petronà.

Un grazie a Mister Stanizzi, professionista indiscusso. Proprio grazie alla sua preparazione ma soprattutto al suo grandissimo ed importante lavoro abbiamo raggiunto la salvezza. Grazie al preparatore dei portieri Mister Sestito il quale, fin dal primo giorno a lavorato con passione  al fianco dei nostri ragazzi.
Grazie A TUTTI i nostri fantastici ragazzi. Questo risultato è solo merito vostro!! Avete lavorato tantissimo anche in condizioni non idonee, siete riusciti a creare un gruppo fantastico cementandovi nei momenti di grande difficoltà e dimostrando sul campo le vostre capacità. Avete lavorato sodo, siete riusciti a restare uniti anche quando i risultati non arrivavano, anche quando le cose non andavano bene, anche quando sembrava che il nostro destino era quello di retrocedere. Ma, proprio in quei momenti avete dimostrato il contrario, avete dimostrato che la realtà era diversa, avete dimostrato di essere un fantastico gruppo pronto a vendere cara la propria pelle pur di vincere e di mantenere la Categoria.

A VOI TUTTI, locali e non, che fin dal primo giorno avete lottato per la nostra e vostra maglia UN GRAZIE DI CUORE DA PARTE DELL’U. S. PETRONÀ.
Grazie a tutti i nostri sponsor, a tutte quelle persone che hanno deciso di sostenerci economicamente.
Le difficoltà sono state veramente tante ma, anche grazie al vostro sostegno siamo riusciti a continuare e portare avanti questa bellissima realtà. Grazie al nostro fantastico pubblico, il nostro dodicesimo uomo in campo. Vedere il Mimmo Caligiuri gremito, vedere tutti voi pronti a sostenere i nostri ragazzi ci ha fatto veramente piacere.

Infine, un ringraziamento particolare sento di rivolgerlo anche a Crotone Sport per il lavoro svolto.
Sono riusciti a dare voce anche alle nostre piccole realtà, lavorando come sempre con passione e determinazione.

Ora, dopo qualche giorno di meritato riposo, inizieremo a lavorare per la prossima stagione, inizieremo a buttare le basi per costruire una rosa competitiva, una squadra pronta a qualcosa di più grande.
Noi abbiamo le idee chiare, metteremo in campo un progetto concreto, un progetto attraverso il quale portare l’U.S. Petronà in alto. Grazie ancora di vero cuore”.

Il Presidente e la Dirigenza dell’U.S.Petronà.

 

* Ringraziamo il presidente del Petronà e la dirigenza tutta per le belle parole spese nei nostri confronti, facendo i complimenti a questa piccola realtà che si sta affermando da tanti anni in un campionato difficile di Prima categoria.

Lascia un commento

Scroll To Top