Le dichiarazioni del presidente del Cotronei Fabiano: “Terna inadeguata per una finale”

Le dichiarazioni del presidente del Cotronei Fabiano: “Terna inadeguata per una finale”

Duro sfogo di uno dei presidenti del Cotronei 1994, Maurizio Fabiano, qualche giorno dopo la finale di Coppa Italia dilettanti persa col Locri. Una lunga lettera pubblicata sul sito ufficiale della squadra, asdcotronei1994.it, che riportiamo integralmente:

Di solito le dichiarazioni se si fanno a caldo si rischia di usare parole che in alcuni casi nn appartengono a chi scrive. Quindi io ho voluto dormirci sopra e meglio ancora far passare il Natale sereno e tranquillo. Detto questo spero che tutti i rappresentanti della LND calabrese abbiano passato un sereno Natale e che il presidente Saverio Mirarchi non abbia avuto dei sensi di colpa e quindi di conseguenza rovinando le festività. Faccio nome e cognome perché lo reputo l’unico responsabile di questa finale già decisa dalle semifinali ed essendo il massimo dirigente eletto e pagato da noi società, che tutti giorni facciamo sacrifici per andare avanti, non si può credere che può fare quello che vuole.
Notavo con piacere che è stato scrupoloso per la logistica della manifestazione ed a inizio partita ha fatto anche il discorsetto che le tribune erano uniche e di stare attenti. Caro presidente devi ringraziare la comunità di Cotronei che è un paese civile perché se era un altro paese sarebbe successo una catastrofe.

La beffa è arrivata all’indomani della partita vedendoci chiamare da qualcuno sempre della lega e ci hanno pure dati degli incivili per aver lasciato il premio allo stadio, ma questi forse non sapeva che  a me Presidente dell’ Asd Cotronei1994 ed altri dirigenti è stato stato negato l’ingresso in campo per la premiazione, ma giustamente era il giorno di Mirarchi e company che dovevano fare la parata su quel palco. Comunque detto questo pensando alla partita, sempre a mente fredda, mi è sembrato di rivivere 2anni fa quando ci hanno fatto perdere la finale dei playoff e hanno voluto in eccellenza quella Luzzese che a loro dire sicuramente era una società più sana di noi…. Complimenti avevate ragione. Comunque adesso altra finale altri soggetti ma stessi risultati, e stessa realtà e cioè che l’Asd Cotronei1994 da fastidio. Come si fa a mandare una terna arbitrale formata da tre mocciosi senza esperienza ad arbitrare una finale? Non mi soffermerò a commentare le vari malefatte della partita perché sarà stata vista da tutta la Calabria ma Sicuramente la risposta sarà come sempre che gli arbitri nn li decidete voi.

Caro presidente io essendo un imprenditore che lavora in giro per il mondo ho sempre pianto la nostra amata Calabria per la scarsa classe politica che ci rappresenta e ho sempre dato la colpa a loro se siamo la peggior regione d’Italia e nel mio caso provincia vedi Crotone, aeroporto, strade, turismo ecc. e da 4 anni che sono entrato nel calcio dilettantistico affiancando Alessio nella presidenza, pensavo di divertirmi con uno sport puro e nobile ma mi sbagliavo e le posso dire che se siamo la prima regione del nord Africa e anche grazie a voi che ci rappresentate. Scusandomi per lo sfogo vorrei fare i complimenti alla realtà Locri per il traguardo raggiunto e sono sicuro che ne arriveranno degli altri grazie all’ottima società e al meraviglioso pubblico che hanno al seguito. Vorrei ringraziare tutte le persone che ci stanno dando una mano a portare il nome Cotronei in giro per la Calabria in primis il nostro main sponsor Sadel di Salvatore Baffa e poi vorrei ringraziare i nostri giocatori e tutto lo staff tecnico augurandogli un 2018 pieno di soddisfazioni.

Il presidente del Cotronei 1994
Maurizio Fabiano

Lascia un commento

Scroll To Top