L’Atletico Sellia Marina batte il Sofome e resta in testa. Ok il Rocca di Neto

L’Atletico Sellia Marina batte il Sofome e resta in testa. Ok il Rocca di Neto

L’Atletico Sellia Marina supera lo scoglio Sofome e rimane in testa alla classifica, dal momento che molto probabilmente il Caraffa vincerà a tavolino la sfida col Real Fondo Gesù. La prima della classe supera i petilini grazie alla doppietta di Lamanna che segna sempre su calcio da fermo: una rete su una splendida punizione da almeno 25 metri ed una su calcio di rigore. Inutile il gol di Rocca per il Sofome che resta comunque quarto assieme al Guardavalle, vittorioso 4-0 sul Prasar. Il Rocca di Neto si isola al terzo posto in classifica grazie al successo interno di misura sul San Pietro Apostolo firmato da Corigliano. Per i rocchitani sarà fondamentale anche tenere a debita distanza la seconda posizione del Caraffa.

Lascia un commento

Scroll To Top