Lacinia Nuoto Crotone inarrestabile, cinquantotto medaglie ai campionati regionali Master

Lacinia Nuoto Crotone inarrestabile, cinquantotto medaglie ai campionati regionali Master

Ai Campionati Regionali Indoor Master di Catanzaro Lido di sabato 22 febbraio, presenti ben 13 società sportive in rappresentanza di 171 atleti che costituiscono il mondo master calabrese. La Lacinia Nuoto di Crotone, con una squadra di 31 atleti conquista il Campionato Regionale con un risultato eclatante: più di 6000 punti di vantaggio sul Gabbiano Paola e 7000 sul Gruppo Polisportivo Catanzaro. Grande la soddisfazione del Presidente Rizzo al suo primo successo con la società master pitagorica.  «E’ stata una bella giornata di sport conclusa con una vittoria che premia il nostro maggiore spessore tecnico e mette ancora più entusiasmo in un gruppo che continua a crescere sia come numero che qualità» dichiara a caldo con evidente commozione  Rizzo.

In effetti la prova di forza della società pitagorica è stata evidente. Sono state conquistate infatti ben 36 medaglie d’oro, 17 d’argento, 5 di bronzo. Su 61 gare disputate, gli atleti Lacinia Nuoto sono saliti sul podio ben 58 volte. Ad impreziosire la giornata i Record Regionali di Adolfo Scicchitano M65 nei 100 dorso con l’eccellente 1’46″17, di Antonio Pignata M70 nei  1500 sl con 27’49″87 che migliora il precedente limite di oltre un minuto, Antonio Rodio M45 negli 800 sl con 10’50″12 e per finire Francesco Pettinato M75, al suo esordio, nei 50 rana (56″78) e 50 sl (44″01).

Vediamo ora in dettaglio i risultati dei singoli atleti:

Mario Riolo M45 oro nei 1500 sl ed argento nei 400 sl
Antonio Zizza M50 oro nei 1500 sl
Anselmo Greco M65 oro nei 2500 ed argento nei 400 sl
Antonio Pignata M70, oro  con Record nei 1500 sl e ancora oro negli 800 sl
Salvatore Sinopoli M60 oro sia nei 50 farfalla che nei 100 rispettivamente percorsi in 32″16 e 1’13″81
Simona Pettinato M35 oro nei 50 Dorso e 50 sl
Damiana Salvemini oro nei 50 Dorso e bronzo nei 50 sl
Maria Gabriella Calvo M50 argento nei 50 sl e bronzo nei 50 Dorso
Elio Corigliano M70 oro nei 50 Dorso e argento nei 100  Dorso
Alessandro Tassone M45 oro nei 100 rana ed argento nei 50 farfalla
Marco De Meo M50 oro sia nei 100 rana che nei 100 Dorso
Salvatore Suppa M50 argento nei 100 rana e 100 misti
Gennaro Adamo M50 argento nei 200 Dorso e bronzo nei 100 rana
Perfrancesco Alampi M40 oro sia nei 50 che 100 sl
Antonio Liperoti M40 oro nei 50 farfalla ed argento nei 50 sl
Francesco Sitra M45 oro sia nei 50 che 100 sl
Felice Amideo M50 oro sia nei 50 sl che 50 farfalla
Fabio Milizia M50 argento nei 50 e 200 sl
Daniele Paonessa M60 oro nei 50 sl e 50 rana
Francesco Basta M65 oro nei 50 rana e 50 sl
Paolo Ferrara M70 oro nei 100 sl e argento nei 50 sl
Francesco Pettinato M75 oro sia nei 50 rana che nei 50 sl con relativi Primati Regionali
Francesco Garofali M60 oro nei 100 Dorso e 200 Mx
Nicola Messina M50 bronzo nei 200 e 400 sl
Adolfo Scicchitano M65 oro nei 100 sl e 100 Dorso con relativo Record Regionale
Antonio Rodio M45 oro nei 100 sl ed argento nei 800 sl
Gabriella Latini M45 oro sia nei 200 Dorso che 100 Mx
Salvatore Galardo M50 oro nei 100 Mx e 200 Dorso
Francesca Alosa M35 oro nei 50 rana ed argento nei 100 sl
Luca Vrenna M35 oro nei 100 sl ed argento negli 800 sl

Importante anche il contributo di Massimiliano Ferrazzo e Giovanni Cimbalo che pur non conquistando medaglie hanno dato un contributo per la vittoria della classifica a squadre. In definitiva un risultato che premia l’attività Master di Crotone dando nuovo slancio al settore che mira al raggiungimento della soglia dei 50 atleti nel settore agonistico ed alla conquista di altri allori soprattutto in campo nazionale ed internazionale.

Lascia un commento

Scroll To Top