L’Academy Petilia vince a Crotone ed è campione d’Inverno. Obiettivo promozione

L’Academy Petilia vince a Crotone ed è campione d’Inverno. Obiettivo promozione

Una domenica mattina speciale per i ragazzi di mister Gumari che alle nove del mattino sono scesi in campo in trasferta per il turno di campionato contro il Real Fondo Gesù che precedeva di un punto in classifica i petilini. Assedio imponente dell’Academy che già al ventiquattresimo va in goal con una prodezza da centrocampo di Francesco Ceraudo. Dopo cinque minuti arriva il raddoppio del bomber petilino Salvatore Pace, da sottolineare anche un’ altra azione di Pace che dopo aver scartato per ben due volte il portiere fa impattare la palla in una pozzanghera non facendola finire in rete.

Il terzo goal, al trentottesimo, su calcio di rigore, è di Luigi Esposito che a segno per la seconda domenica consecutiva si conferma ottimo elemento per l’ attacco di mister Gumari. A chiudere con un pesante quattro a zero in trasferta il goal di Lucio Pio Savonarola che proietta l’ Academy al primo posto, un punto sopra dal San Leonardo che, nel pomeriggio in trasferta contro il San Mauro, ha perso 2-1.

La sconfitta pomeridiana del San Leonardo sancisce il passaggio al vertice dell’Accademy Petilia che può così chiudere la prima parte della stagione da “Campione d’inverno” ( e pensare che fu una delle ultime squadre ad iscriversi al campionato di terza categoria. . . !!!).
Da sottolineare anche l’ ottima partita del portiere Perri. I soci della squadra Salvatore Cavallo, Salvatore Rizzuti, Antonio Lucente, Giuseppe Ceraudo, Ernesto Saporito, Domenico Scordamaglia, Salvatore Castagnino e Fabrizio Cosco, che hanno incitato la squadra fino all’ultimo secondo, confermano l’intenzione di guidare il campionato con risultati sempre più importanti e fondamentali per chiudere primi questo campionato di terza categoria.

Comunicato Stampa

Lascia un commento

Scroll To Top