La Volley Fidelis Torretta torna a vincere e rosicchia punti alla capolista Polistena

La Volley Fidelis Torretta torna a vincere e rosicchia punti alla capolista Polistena

Volley Torretta – Todo Sport Vibo 3-1 (25-12/21-25/25-23/25-18)

TODO SPORT: Vinci D. (cap.), Burla, Sorrenti, Vinci M., Ricci, Sabato, La Vecchia, Lo Bianco, Bonanno, Libero Komarynska. Allenatore: Iurlaro Vito.

VOLLEY TORRETTA: Malena (cap.), Sergi, Da Silva, Sposato, Drago, Sgherza, Lettieri, Gangale, Petruk, Libero Stasi. Allenatore: Scandurra Luca.

ARBITRI: Cangemi Vito di Montepaone e Pultrone Eugenio di Soverato.

 

Tre punti per riprendere il percorso interrotto domenica scorsa a Polistena e per centrare la tredicesima vittoria in campionato su quindici gare disputate, ma soprattutto una vittoria da dedicare a Dissident, del quale mancheranno, tra le altre, le osservazioni espresse sempre con il garbo che ne definiva la persona.

Un minuto di silenzio, la sua immagine e il suo ricordo presenti al Palapicasso, il “suo” Palapicasso visto che fu proprio di Francesco l’idea di definire cosi il Palasport di Torretta. La gara racconta di una Fidelis determinata a far pesare il fattore campo, l’approccio è dei migliori, il gioco si sviluppa con un ritmo costante e veloce supportato dalla consueta organizzazione.

La prima frazione scivola via in poco meno di venti minuti, sembrerebbe il prologo di una gara in discesa ed invece la Todo conferma di essere formazione di tutto rispetto, dal secondo set in poi, infatti, le vibonesi giocano un match di ottimo livello.

La partita è bella ed intensa, scambi prolungati sottolineati dagli applausi del Palapicasso rendono piacevole un confronto che vede le ospiti prevalere nella seconda frazione.

Il terzo set è senza esclusione di colpi, Malena e compagne devono dare fondo a tutte le loro energie per avere ragione di un avversario mai domo che deve cedere il parziale dopo averlo giocato alla pari.

Il quarto periodo di gara continua a regalare bel gioco da ambo le parti e viene deciso da un’accellerazione della Fidelis che, con grande personalità, conquista il bottino pieno rimanendo cosi in scia della capolista Polistena.
In definitiva, il Torretta riprende il cammino dopo la sconfitta di domenica scorsa: le ragazze di Scandurra superano un avversario ostico che esce a testa alta dal rettangolo di gioco.

La prestazione delle giallorosse è di quelle che imprimono fiducia in tutto l’ambiente, ora massima concentrazione sul quarto di Coppa a San Lucido e sul big-match di domenica prossima a Paola. Inoltre, buone notizie dalla squadra che sta disputando il campionato di Seconda divisione: al successo esterno di Cutro all’esordio, le giovani giallorosse guidate in panchina dal duo Scandurra-Malena ed in campo da Lettieri e Gangale aggiungono la vittoria di sabato con la Gerardo Sacco Crotone; in entrambe le gare indicazioni molto positive da Denise Panza, Maria Coppola, Lara Lamanna e Ylenia De Simone, per Margot Rossano un buon rientro dopo l’infortunio al ginocchio e da segnalare, infine, l’esordio di Beatrice Pignataro (classe 2006).

Lascia un commento

Scroll To Top