La Silana non riesce a superare il Real Catanzaro. Solo un pareggio e tante recriminazioni

La Silana non riesce a superare il Real Catanzaro. Solo un pareggio e tante recriminazioni

REAL CATANZARO-SILANA 1-1

REAL CATANZARO: Mirabelli, Curto, De Santis, Marino, Folino, Longo, Talotta (16’ st Caporale), Masciari, Kane Pepe (26’ st Bruno ), Silvano, Pellegrino(34’ st Pittelli). In panchina : Chirillo, Sacco, Ferraina, Marino U. Allenatore: Tolomeo.

SILANA: De Gennaro G., Del Morgine, Iaquinta Luigi, De Gennaro C., Iaquinta Luca, Catani (22’ st Spadafora), Benincasa T. (10’ st Ferrise), Baulè, Falcone (14’ st Danti), Gagliardi, De Marco. In panchina : Silletta, Talarico P., Tricarico, Talarico L. Allenatore: Del Morgine.

ARBITRO: Antoniuccio M di Taurianova Spettatori : 150 circa (30 tifosi ultras Silana)

MARCATORI: 27’pt Masciari (RC), 10’st De Marco (S)

 

CATANZARO – La Silana pareggia 1 a1 a Catanzaro contro il Real un match dominato dai sangiovannesi che hanno sprecato tante occasioni da rete e non sono riusciti a vincere. Anche l’arbitro ha condizionato il match annullando a Baulè nella seconda parte del secondo tempo una rete regolare e anche un palo di testa di danti. Primi minuti le due squadre si studiano. 14’ pt Silana pericolosa con Gagliardi rasoterra a fin di palo. 20’ ancora gli ospiti conclusione a lato di poco di Falcone. Intorno alla mezz’ora Real Catanzaro in vantaggio con Masciari con un tiro ravvicinato angolato che supera de Gennaro G. : 1 a 0. I lupi non ci stanno e attaccano e vanno vicini al pari al 40’pt con Baulè bella conclusione respinta da Mirabelli in angolo. Il primo tempo termina con il Real Catanzaro in vantaggio di una rete.

Ad inizio ripresa, al 10’ st il pareggio di De Marco con un goal di pregevole fattura con un tiro dalla distanza : 1 a 1. I sangiovannesi cercano la rete del vantaggio e la sfiorano con Gagliardi al 23’ st con un forte tiro respinto da Masciari. 28’ st bel colpo di testa di Danti che colpisce il palo e dopo rete di Baulè regolare annullata dall’arbitro Antoniuccio. Nei restanti minuti Masciari salva per due volte la sua porta su De Marco al 35’st e su Baulè al 42’st con due diagonali angolati. La partita termina 1 a 1 un match che a visto la Silana che meritava di più con i locali che hanno difeso con affanno il prezioso pareggio contro la capolista. Dopo 3 minuti di recupero Antoniuccio decreta la fine della partita che finisce con un pareggio di reti tra Real Catanzaro e Silana.

Un punto che fa classifica per i lupi dopo ben cinque vittorie consecutive, domenica prossima big-match al V. Mazzola tra Silana e Taverna capoliste del campionato di prima categoria. I tifosi ultras della Silana invitano la cittadinanza sangiovannese a venire numerosi e a sostenere i lupi nella sfida di alta classifica tra Silana e Taverna.

Biagio Lopez

Lascia un commento

Scroll To Top