La Scuola Guardia Krotoniate riparte per un’altra stagione. Prima tappa il Grand Prix di Lamezia

La Scuola Guardia Krotoniate riparte per un’altra stagione. Prima tappa il Grand Prix di Lamezia

Ormai si può affermare che finalmente a Crotone, terra degli atleti più forti di tutti i tempi e capitale Italica dell’antica Magna Grecia, grazie all’ottimo lavoro svolto da alcuni appassionati come Antonio Parrotta della Scuola Guardia Krotoniate, la MMA sinonimo di Arti Marziali Miste, è una realtà in campo nazionale ed internazionale.
Dopo la straordinaria stagione appena trascorsa dove la nuova società sportiva, tra l’altro, è riuscita a far approdare il Maestro Paolo Faseta di Torino, riparte per una nuova avventura che si preannuncia ricca di successi.

Il duro lavoro svolto fino ad oggi comincia a dare i suoi frutti forgiando i primi veri lottatori made in Crotone. Un gruppo di 10 agonisti che praticano costantemente e proficuamente a livello agonistico questa disciplina. MMA sinonimo di Arti Marziali Miste, è una sintesi tra tutte le discipline di contatto. Un mix di più arti marziali come Boxe, Muay thai, Kick Boxing, Jiujitsu, Sambo, etc.
L’atleta dell’MMA è libero di poter acquisire più tecniche da varie discipline per poter acquisire un bagaglio tecnico marziale variegato e ricco di alternative. L’atleta MMA è un combattente completo, sia a livello agonistico che di vita. E’ possibile imparare anche senza combattere, cioè senza contatto diretto.

La Scuola Guardia Krotoniate, dopo il grande successo della stagione 2013/14, vincendo praticamente tutto ciò che c’era da vincere: dai campionati regionali, ai campionati Italiani, in questa nuova avventura si dedicherà con ancora più vigore ed impegno, conscia della responsabilità che oramai impone ai talenti crotonesi di rimanere sempre protagonisti <<….. poiché si vive in una cruda e desolata realtà…>> dichiara Il preparatore Parrotta, << tanto lavoro, tanti sacrifici, ma tanta passione>> continua il tecnico pitagorico.

Si avvicina il primo importante appuntamento, il Gran Prix di Lamezia Terme del 14 dicembre, dove la nuova società crotonese parteciperà presentando, tra l’altro, nuovi atleti giovanissimi e con pochissima esperienza ma vogliosi di mettersi in luce. La concentrazione è massima ed i risultati sicuramente premieranno l’impegno e l’abnegazione di tecnici ed atleti

Lascia un commento

Scroll To Top