La scuola calcio Sila Regia saluta Petilia Policastro e si sposta su Cotronei

La scuola calcio Sila Regia saluta Petilia Policastro e si sposta su Cotronei

Dopo 16 anni di scuola calcio, la Sila Regia, brillante società di Salvatore Calaminici, sposta le attività su Cotronei con un progetto ambizioso che finalmente partirà, anche se con un po’ di ritardo, dalla settimana prossima al “Salvatore Baffa”. Staff tecnico qualificato, organizzazione di molti eventi, il Sila summer camp 2017, sono solo alcune delle attività che si faranno quest’anno, con un avviato rapporto di collaborazione con l’Atalanta.

Ringraziamo la frazione di Foresta per questi anni splendidi – commenta il presidente -, ricchi di soddisfazioni e successi, ma la nostra casa ormai è Cotronei. In realtà noi abbiamo sede a Cotronei da 3 anni, poi per le note vicissitudini siamo stati messi nelle condizioni di rimanere a Foresta per non creare problemi alle società di Cotronei, abbiamo fatto un passo indietro noi, anche se è stata una grave ingiustizia quella fatta ai nostri danni. Senza polemiche però, da quest’anno con molto entusiasmo lanceremo questo progetto sportivo che pensiamo faccia nascere a Cotronei qualcosa di importante“.

Tra l’altro la Sila Regia quest’anno ha fatto ancora notizia: 3 calciatori degli Allievi sono passati al Sersale, mentre Miletta Alex classe 2003 è passato all’ Us Catanzaro. In più la ciliegina sulla torta è stata la realizzazione del SILA REGIA STADIUM presso Villaggio Palumbo, struttura che ha ospitato i ritiri di Lecce e Catanzaro, squadre blasonate che hanno scelto questa meta e che verranno anche nella prossima stagione.

Migliorare ed allargare la società, è questo il nostro obiettivo – continua Calaminici -. Abbiamo bisogno di energie nuove, positive e professionali, siamo aperti a chiunque veda il calcio nel nostro stesso modo“.

Lascia un commento

Scroll To Top