La Pallavolo Crotone inizia a progettare la nuova stagione

La Pallavolo Crotone inizia a progettare la nuova stagione

Arrivano segnali dalla Federazione che inizia a far filtrare indiscrezioni su gironi e formule, tutte rivolte a favore delle società che dovranno far quadrare i bilanci con delle entrate presunte che nelle prossime settimane dovranno iniziare ad essere scritturate per poter controfirmare contratti con atlete e staff tecnico della prossima stagione.

Di questo aspetto il Team Manager Giovanni Capocasale ha chiamato a raccolta il suo gruppo formato dai collaboratori che tanto bene hanno fatto lo scorso anno, da Romina Pioli Coordinatore Societario, Luca Scaccianoce Creative Director, Benedetta Maone Comunicazione e Social Media, Salvatore Rizzo Public Relation, Oscar Milano ed Enzo Gerace Dirigente Accompagnatore, Luigi Asteriti Fotografo, Simone Carozzo Segnapunti, ed uno staff medico di altissimo profilo con la Dr.ssa Anna Maria Sulla Medico Sociale, Daniele Ermanno Infermiere Sociale, Dr. Angelo Marseglia Podologo, Angelo De Giglio Fisioterapista, dove più di qualcuno in questi giorni sta seguendo dei corsi di aggiornamento webinar su temi come il marketing e la comunicazione, settori dove già la società eccelle considerando i followers su tutti i canali social da facebook a instagram e sull’appena nato canale youtube che in pochi giorni di vita conta un centinaio di iscritti.

La prossima stagione sarà un anno zero perchè si viene fuori da una stagione comunque positiva per una matricola, ma allo stesso tempo tra gli addetti ai lavori la Pallavolo Crotone gode di ampie credenziali, i procuratori che prima erano titubanti nell’affidare atlete alla cura della matricola Crotone, in questa stagione mostrano segnali di apertura, cosí come tante atlete palesano la volontà a volersi legare alla società.

In questo mese mister Alfredo Argirò (iscritto al 3 grado) e mister Piero Asteriti hanno visionato un centinaio di atlete tra video e curriculum ognuna con la loro richiesta economica per cui nei prossimi giorni al tavolo con la società al gran completo si definiranno alcune di queste posizioni per cercare intanto di completare il prossimo sestetto e poi magari di renderlo piú di alto livello per provare a fare un campionato di media e alta classifica sempre nel rispetto del budget di spesa stilato.

In questi anni la società ha lavorato oltre che dal punto di vista tecnico, anche e soprattutto dal punto di vista aziendale, facendo diventare la Pallavolo Crotone un vero e proprio brand che attrae Aziende e che insieme sfruttano una joint venture reciprocamente, basta vedere il parco Aziende che sostengono il progetto come si e rinnovato in questi anni e come a differenza del passato chiedono sempre più servizi digitali ed online, questo fattore di successo ci viene riconosciuto da altre Aziende e Associazioni Sportive di altissimo livello facendoci diventare un vero e proprio modello da imitare nello settore Business/Sport, grazie all’ingresso in società di professionisti del settore che ne curano i dettagli in maniera maniacale.

Un altro fattore di successo della Pallavolo Crotone è dato dal non aver mai perso l’anima sociale, proponendo una serie di iniziative che hanno sempre raccolto il consenso cittadino e non solo, basta elencare le numerose iniziative di beneficenza come la Mensa di Padre Pio, Telethon, oppure la Borsa di Studio per le atlete del Vivaio, oppure la Cena di Gala organizzata ogni anno per raccogliere fondi per beneficenza ed allo stesso momento regalare momenti di svago a tante ragazzine.

Per rendere appetibile i prodotti e servizi della Pallavolo Crotone saranno confermate una serie di abbinamenti che si sono dimostrati vincenti in passato e si proverà qualche altra iniziativa sempre creata da quel settore marketing che è sempre al lavoro per cercare di fidelizzare le aziende partners che sostengono un progetto che per renderlo ambizioso servirà trovare nuove risorse.

Comunicato Stampa Pallavolo Crotone

Lascia un commento

Scroll To Top