La Pallamano Crotone si prepara allo scontro cruciale di sabato. In forte dubbio Mariano e Gentile

La Pallamano Crotone si prepara allo scontro cruciale di sabato. In forte dubbio Mariano e Gentile

(nella foto Marco Perri in azione)

Non inizia nel migliore dei modi la settimana che si concluderà con il big match casalingo di sabato alle ore 18.30 contro l’Amatori Terranova. Al momento la coppia dei tecnici composta da Antonio Cusato e Stefano Liviera non può contare su due pedine fondamentali che sono il centrale/ala Giuseppe Mariano ed il pivot Daniele Gentile. Entrambi la scorsa settimana hanno subito un infortunio in allenamento e per ora sono fermi. Conoscendoli faranno di tutto per esserci, le condizioni non sembrano preoccupare moltissimo, ma ancora non possono allenarsi e solo giovedì si saprà se potranno essere della partita.

Mariano ha subito una botta al polpaccio in uno scontro con Pedullà, una semplice botta che però ha postumi lunghi. Il giocatore infatti continua a sentire dolore e non riesce a correre. Gentile invece ha riportato la peggio in uno scontro di gioco con Vrenna. Quest’ultimo gli è franato addosso, Gentile di riuscire a ruotare in tempo la gamba, il muscolo polpaccio si è allungato oltre il dovuto subendo così una iper estensione. La voglia di esserci sarà più forte di qualsiasi infortunio ma i due tecnici non vogliono mettere a repentaglio la salute dei giocatori.

Fortunatamente è buona la condizione del resto della squadra. Marco Perri ha recuperato ed è convocabile, mentre D’Amelio continua ad allenarsi e migliorare in attesa dell’arrivo del rinnovo del tesseramento. Si spera che anche lui possa essere della partita e dare il suo contributo. Anche perché servirà l’apporto di tutti per vincere questo incontro cruciale per il primo posto.

L’Amatori Terranova parte con i favori del pronostico, negli ultimi anni i cosentini sono riusciti ad invertire il trend vincendo molti degli scontri diretti. Per Lonetto e soci è arrivato il momento di prendersi una rivincita e soprattutto il primato regionale. Con questa partita si chiederà la stagione regolare e si avrà la classifica definitiva determinante poi per la fase ad orologio. Infatti chi si piazzerà meglio avrà il vantaggio di giocare davanti al pubblico amico un maggior numero di partite.

Lascia un commento

Scroll To Top