La Nuova Petilia allontana il San Mauro dal primo posto. Botta e risposta dal dischetto

La Nuova Petilia allontana il San Mauro dal primo posto. Botta e risposta dal dischetto

SAN MAURO MARCHESATO-NUOVA PETILIA 1-1

SAN MAURO MARCHESATO: Corigliano, Scarfone (dal 13’ pt Maida), De Marco, Squillace, S. Iuliano II, S. Iuliano I, A. Borda, C. Grisi, R. Poerio, Ceraldi, Donato. In panchina: F. Grisi, D. Borda, Mannarino, Iovane, C. Poerio. Allenatore: Greco.

NUOVA PETILIA: Perri, Venturino, Scalise, C. Rocca, L. P. Ierardi, P. Ierardi, V. Castagnino, S. Castagnino, A. Rocca, Cardamone (dal 26’ st Esposito), Ceraudo. In panchina: P. A. Ierardi, Bifezzi. Allenatore: Cropanese-Gumari.

ARBITRO: Lumastro di Crotone.

MARCATORI: 46’ pt S. Castagnino (rig.) (N), 20’ st Ceraldi (rig.) (S).

NOTE: Espulso: S. Iuliano II (S).

 

SAN MAURO MARCHESATO – Partita spigolosa, nervosa, come ci si poteva del resto attendere per un derby dalla grande importanza di classifica. A fissare il pareggio due calci di rigore, il primo trasformato dagli ospiti con Salvatore Castagnino, il secondo da Ceraldi per i padr0ni di casa. Il San Mauro scivola così al terzo posto, venendo scavalcato dallo Steccato, ma certamente non mollerà fino all’ultima giornata. Per la Nuova Petilia conferma di una crescita che fa ben sperare in vista dei playoff.

Lascia un commento

Scroll To Top