La New Team si impone sul parquet della Scuola Basket Viola. Di Vico e Venuto sugli scudi

La New Team si impone sul parquet della Scuola Basket Viola. Di Vico e Venuto sugli scudi

(nella foto Enzo Di Vico in azione)

SCUOLA BASKET VIOLA RC-NEW TEAM CROTONE 69-90
Parziali: 19-22; 44-51 (25-29); 54-74 (10-23); 69-90 (15-16)

SCUOLA BASKET VIOLA RC: Di Dio Busà , Russo 11, De Stefano, Antonicelli 14, Franzò , Frazzetto , Sindoni 2, Scalzone 2, Luzza , Lupusor 24, Osmatescu 2, Latella 14. Coach: Iracà

NEW TEAM CROTONE: Di Vico 24, Salatti , Zagami 6, Venuto 23, Torromino, S. Dell’Uomo 4, Infelise 19, Lo Giacco 14, Oppido 2, Torromino, Mazzeo. Coach: Maeran

ARBITRI: Travia e Travia di Gioia Tauro

REGGIO CALABRIA – La New Team vince sul difficile campo della Viola. Solo il Pollino era riuscito fino ad oggi a “violare” il parquet reggino, tutte le altre contendenti si sono dovuti accontentare solo di buone o meno buone prestazioni.

Coach Maeran deve fare a meno di capitan Perrone fermo che non può aggiungersi al gruppo, coach Iracà invece riesce ad avere il giovane quanto forte Lupusor dalla prima squadra.

E’ la New Team a partire fortissimo, 9 a 1 il primo parziale che però viene subito recuperato dalla Viola che riesce anche ad andare in vantaggio. Le mani di Infelise e di Di Vico oggi sono caldissime dalla lunga distanza e Crotone riesce di nuovo ad andare avanti per poi prendere un discreto vantaggio nel secondo quarto. Secondo quarto che tra l’altro è ricchissimo di canestri, 25 a 29 il parziale alla fine del periodo con la Viola però che non riesce più a tenere i ritmi del Crotone che nel terzo periodo si porta sul +20.

L’ultimo quarto Maeran, dopo aver raccimulato qualche altro punto di vantaggio, da il via alle rotazioni e la Viola ha la possibilità di recuperare qualcosa, il risultato finale avrà una differenza di 21 punti per Crotone che adesso pensa solo alla sfida di sabato prossimo al Palakrò.

Doppia cifra per Di Vico, che oltre ad essere top scorer del match segna anche sei triple, doppia anche per Venuto che ne mette a segno altri 23, per Infelise e per Lo Giacco. Bellissima prestazione corale dei Crotonesi che hanno dimostrato quanto ci tengono a riagganciare il Villa in testa alla classifica. Per la Viola moltop bene Lupusor e gli ormai collaudati Antonicelli e Latella.

Ed ora tutte le attenzioni sono per sabato prossimo per il big-match del girone di ritorno, al Palakrò arriva il Villa San Giovanni e Crotone avrà bisogno del pubblico delle grandi occasioni.

Lascia un commento

Scroll To Top