La Metal Carpenteria conquista la settima vittoria di fila. Elio Sozzi superato 3-1

La Metal Carpenteria conquista la settima vittoria di fila. Elio Sozzi superato 3-1

Non si arresta la marcia trionfale della Metal Carpenteria Crotone. La squadra di Asteriti ha collezionato la settima vittoria consecutiva, andando a sbancare il campo della Elio Sozzi Reggio Calabria. Parziali 25-19, 9-25, 16-25, 19-25. Dopo un primo set preso un po’ alla leggera le pitagoriche hanno dominato, venendo fuori alla grande. E’ stata una gara insidiosa, le reggine sono tutt’altra squadra rispetto agli ultimi campionati, quando erano la squadra materasso di tutto il girone. La classifica lo dimostra e per la Metal Carpenteria era una trasferta difficile ma allo stesso tempo non impossibile da portare a casa. E cosi è stato.

I problemi del primo parziale non hanno scoraggiato le pitagoriche che sono riuscite a trovare la giusta concentrazione al cambio di campo infliggendo un parziale impietoso alle avversarie. La Elio Sozzi ha provato ad arrestare la furia crotonese ma nulla ha potuto contro gli attacchi di Bitonti e compagne. Ormai la squadra gira a meraviglia e migliorando qualcosina nella fase difensiva la Metal Carpenteria potrebbe realmente diventare la mina vagante del campionato. Anche perché i risultati arrivati dagli altri campi hanno avvicinato la compagine pitagorica alla vetta della classifica. Oggi il secondo posto non è un obiettivo impossibile da raggiungere visto che Lamezia ha sbancato il campo della Eurofiscon Ekuba. Al secondo posto è salito l’Antico Casale a quota 33, cinque lunghezze in più delle crotonese che con un intero girone di ritorno da giocare non si pongono limiti nella ricorsa.

Intanto domenica prossima ci sarà la partita delle partite: al Palakrò arriva la capolista Yamamy Lamezia, all’andata non ci fu partita ma la Metal Carpenteria adesso è una squadra completamente diversa, con molto più certezze. La scalata della classifica continua, nell’attesa del big match di domenica prossima. L’obiettivo adesso è quello di riempire il Palakrò in ogni ordine di posto, il contdown è già iniziato.

 

Questa la classifica: LAMEZIA 38, ANTICO CASALE, EKUBA 31, METAL CARPENTERIA KR 28, COLACCHIO VOLLEY 25, DESETA CASA VOLLEY 25, DI DIECO 23, COSTA VIOLA 16, ELIO SOZZI 14, PAPER MOON 9, SENSATION 8, FIDELIS TORRETTA 7, GM 2000 7, STELLA AZZURRA CZ 6 (COSTA VIOLA E GM UNA GARA IN MENO).

Lascia un commento

Scroll To Top