La Gioventù Savelli assapora la prima vittoria interna della sua storia, ma la Caccurese la riprende nel finale

La Gioventù Savelli assapora la prima vittoria interna della sua storia, ma la Caccurese la riprende nel finale

(nella foto Antonio Greco, tra i migliori in campo)

GIOVENTU’ SAVELLI-CACCURESE 1-1

GIOVENTU’ SAVELLI: Piccolo, A. Marasco,Tridico (27′ st Mancuso), A. Greco, Notaro, G. Gentile, Balsamo (39′ st Chiarello), Anania (13′ st Mirabelli), Cerminara (22′ st Belcastro), Scalise, Bevilacqua. In panchina: Levato, Anania, G.Rizzo. Allenatore: Barbato

CACCURESE: V. Loria, Falbo (40′ pt D. Loria), Granato (1′ st G. Loria), A. Loria, Raimondo, G. Secreti, Benincasa (1′ st Pasculli), S. Loria, D. Loria (27′ st R. Loria), Benevento (36′ st Guzzo), D. Secreti. In panchina: Lecoka, Porcelli. Allenatore: Pitaro

ARBITRO: Paolo Asteriti di Crotone

MARCATORI: 28′ pt Cerminara (GS), 40′ st G. Loria (C)

Al debutto in campionato, davanti ad una nutrita presenza di pubblico, la Gioventu’ Savelli non va oltre il pari casalingo contro la Caccurese. Continua così la maledizione del G. Caligiuri, infatti in 2 anni di gestione Barbato, i silani seppur offrendo spesso prove convincenti , non sono mai riusciti ad ottenere la vittoria casalinga. Questa volta la beffa è arrivata al 40’ del s.t., quando nonostante la sofferenza della ripresa ,la partita sembrava conclusa. Grosso rammarico per i padroni di casa che hanno la colpa di non aver chiuso il match nel primo tempo. Soddisfazione per gli ospiti che grazie ad una buona ripresa e anche ad un pizzico di fortuna, colgono nel finale un pari insperato.

Mister Barbato schiera dal prima minuto i nuovi acquisti ‘’Ciccio’’ Scalise e Davide Piccolo e si affida al nuovo modulo 4-1-4-1, con Cerminara A. unica punta e Notaro A. tra difesa e centrocampo. Dopo un’ iniziale fase di studio, i giallorossi prendono campo e mettono in difficoltà i gialloverdi, dimostrando maggiore aggressività sfruttando la velocità sulle fasce di Balsamo e Bevilacqua. La netta supremazia locale si concretizza al 28’ del p.t., quando Cerminara A., è lesto ad approfittare di un disimpegno errato di Falbo e ad insaccare Loria V. I savellesi sulle ali dell’entusiasmo continuano ad attaccare e solo un grandissimo intervento dell’estremo difensore caccurese nega a bevilacqua, scattato sul filo del fuorigioco ed abile a bruciare la difesa avversaria,la gioia del gol. Finisce così la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, gli ospiti entrano in campo con un altro piglio e complice anche il calo savellese attuano un vero e proprio forcing, anche se a parte qualche palla inattiva e le sempre splendide punizioni battute da D. Secreti, la cui una si stampa sulla traversa, non riescono a creare occasioni da gol, anzi sono i giallorossi ad averle in contropiede, ma prima Scalise e poi Mirabelli in due circostanze sciupano. Nel finale aumenta ancor di più la pressione gialloverde e al 40’ del s.t. , arriva il pareggio della Caccurese con un tiro cross di Loria G. La Gioventu’ Savelli scossa dal gol subito e sospinta dal pubblico, si getta in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio. La compagine di casa però si dimostra poco lucida e deve fare i conti con la l’attenta organizzazione difensiva degli ospiti che, caricati dal gol, si difendono con più attenzione e si scatenano in contropiede sfiorando il colpo grosso, Dopo 6 minuti di recupero e tante mischie , Paolo Asteriti autore di un arbitraggio impeccabile mette fine alla contesa.

Finisce così 1-1 il match, pari nel complesso giusto per quello che si è visto in campo anche se emerge grosso rammarico tra i giallorossi per le tante occasioni sciupate. Da questa partita, comunque entrambe le squadre possono cogliere aspetti positivi e guardare così il bicchiere mezzo pieno. Da segnalare le buone prestazioni di D. Piccolo impeccabile tra i pali, di Giuseppe Gentile e dell’under classe 1997 Antonio Greco.

Un commento

  1. Forza Savelli dal 2 novembre al 18 gennaio , poi il 25 gennaio NO!!!! Poi di nuovo forza savelli tranne il 19 Aprile!!!! 🙂

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0

Lascia un commento

Scroll To Top