La finale playoff Torretta-Scalea si gioca a Cutro. Protesta la società crucolese

La finale playoff Torretta-Scalea si gioca a Cutro. Protesta la società crucolese

Il prefetto di Crotone ha vietato la disputa della gara Torretta-Scalea, valevole per la finale playoff del girone A di Promozione, all’Anselmo Berlingeri. Per motivi di sicurezza, la sfida sarà disputata sul campo neutro di Cutro. Il tutto è nato dalla segnalazione del presidente dello Scalea che, annunciando l’arrivo di tifosi ospiti in massa, lamentava la mancanza dei requisiti di sicurezza.

La riunione delle forze di polizia ha stabilito in 100 il numero massimo di spettatori per il campo sportivo del Torretta, e dunque si è deciso di farla disputare su un altro campo di gioco. La reazione della società torrettano è stata dura, addirittura resta in piedi la protesta di non scendere in campo, anche per un ricorso inoltrato al Ministero dell’Interno.

Lascia un commento

Scroll To Top