La capolista Pallagorio non conosce ostacoli: poker alla Cropanese con doppietta di Martino

La capolista Pallagorio non conosce ostacoli: poker alla Cropanese con doppietta di Martino

PALLAGORIO-CROPANESE 4-0

PALLAGORIO: Santoro, F. Ruggiero (20’ st Vona), Caligiuri, Pullo (25’ st M. Bonanno), Arcuri, Gentile, L. Bonanno (31’ st Raffa), D. Ruggiero, Martino, S. Bonanno, Maiorano. In panchina: Petrungaro, Licciardi. Allenatore: A. Bonanno.

CROPANESE: Scaccia, Niutta, Gidari, Grano, Casalinuovo (16’ pt Rossi), Murfone, Rocca, Brescia, Calabrese, Commisso, Condito. In panchina: Mazzei, Migale, Bouyer, Torchia, Pitari, Laporta. Allenatore: Murfone.

ARBITRO: Asteriti di Crotone.

MARCATORI: 7’ pt Martino (rig.), 29’ pt Maiorano, 14’ st Martino, 29’ st L. Bonanno.

 

PALLAGORIO (Kr) – Vince ancora la cooperativa del gol di mister Bonanno, ed ora si può iniziare a parlare di fuga. Due gol per tempo stendono una Cropanese che in altre gare dovrà costruire la propria salvezza. Ancora protagonisti Martino e Maiorano, ma è la squadra nel complesso che piace, gioca bene e segna con disarmante facilità.

Nessuna colpa si può dare ad una Cropanese che è stata colpita dopo pochi minuti, vanificando così i proprio propositi di chiudere gli spazi alla squadra di casa. Con la sconfitta interna dell’Albi, il Pallagorio allunga e mette una seria candidatura per il primato finale.

Lascia un commento

Scroll To Top