La capolista Cirò non conosce ostacoli. Zumpano, Ceravolo e Agresti stendono l’Albi

La capolista Cirò non conosce ostacoli. Zumpano, Ceravolo e Agresti stendono l’Albi

CIRO’-ALBI 4-1

CIRO’: Varano, Le Rose, Pugliese, De Roberto, Ceravolo, Gandolfo, Cortese (dal 27’ st Potestio), Caruso, Zumpano (dal 22’ st De Mare), Affatato (dal 10’ st Leto), V. Agresti. In panchina: G. Spataro. Allenatore: F. Agresti.

ALBI: Ricca, D. Dardano (dal 12’ st Romano), G. Corea, M. Centola, Garcea, R. Dardano, Spagnolo, Di Marco, Franco, A. G. Centola, Belpanno. In panchina: Danizio, N. Dardano. Allenatore: Mancuso.

ARBITRO: Crugliano di Crotone.

MARCATORI: 3’ pt e 34’ pt Zumpano (C), 6’ st Corea (rig.) (A), 22’ st Ceravolo (C), 35’ st V. Agresti (C).

 

CIRO’ (Kr) – La capolista non perde colpi e mantiene saldamente la vetta con tre punti sulla seconda. Poca opposizione da parte di un Albi che ormai sembra aver mollato dopo essersi staccato definitivamente dalla zona playoff. La gara è stata decisa nel primo tempo dal solito Zumpano, cannoniere della squadra di casa. Nella ripresa l’Albi la rapre ma solo per pochi minuti: Ceravolo e Vincenzo Agresti, infatti, chiudono i conti.

Lascia un commento

Scroll To Top