La Caccurese batte il Pallagorio e si aggiudica il memorial De Rose

La Caccurese batte il Pallagorio e si aggiudica il memorial De Rose

Uniti dall’affetto e dal ricordo di Vincenzo De Rose, primo storico presidente della Caccurese anche quest’anno per volontà della sua famiglia, degli amici e del presidente della società presilana si è tenuto il memorial di calcio che porta il suo nome.

La cerimonia si è svolta a Caccuri e nell’impianto calcistico dove gioca la squadra locale e che porta il nome proprio di “Vincenzo De Rose” in una gara unica tra l’Us Caccurese e l’Us Pallagorio, due tra le sei squadre del Crotonese che quest’anno parteciperanno al campionato di prima categoria.

Un’ occasione questa, anche se è arrivata dopo appena pochi giorni dall’inizio della preparazione, in cui i due tecnici hano potuto trarre già i primi appunti e le prime impressioni sulle rispettive squadre.

Lo stesso mister Ettore Bonanno per la squadra ospite a fine partita dichiara di aver visto una partita vera, al di là del risultato che ha premiato la Caccurese (per 2 – 0), una squadra completa in ogni reparto e con tasso tecnico elevato, di essere contento dall’atteggiamento e di come la sua squadra ha fatto girare la palla quando ne era in possesso.

E’ seguito a fine gara la premiazione e un rinfresco per entrambe le squadre. Il presidente dell’Us Pallagorio Franco Pontieri infine ci prega di ringraziare in questo articolo, a suo nome, la Società Asd Caccurese per l’accoglienza e l’ospitalità riservata alla sua squadra e ai dirigenti.

Lascia un commento

Scroll To Top