Karate, Andrea Marchio dell’AKC medaglia di bronzo al campionato italiano CTR

Karate, Andrea Marchio dell’AKC medaglia di bronzo al campionato italiano CTR

Domenica 1 marzo in occasione della finale nazionale del Campionato Italiano per Rappresentative Regionali (CTR), l’atleta crotonese Andrea Marchio dell’Accademia Karate Crotone ha conquistato nella categoria 50 kg la medaglia di Bronzo. Il crotoniate detentore del titolo Italiano cadetti individuale, convocato titolare della formazione giovanile del CTR Calabria, ha aperto positivamente la sua stagione agonistica nazionale confermando anche in questa occasione il suo stato di grazia centrando un altro podio nazionale.

Dopo il settimo posto di Fabio Greco ottenuto negli assoluti maschili il giorno prima, la performance, programmata e seguita attentamente dal M° Rosario Stefanizzi è iniziata per il giovane pitagorico alla grande lasciando presagire, anche in questo Campionato Italiano Giovanile CTR, l’ennesimo titolo in questa categoria. Purtroppo un calo di concentrazione lo ha fermato nella finale di poule dove ha ceduto, anche se di misura, al bravo atleta laziale che poi vincerà il Titolo. Il ricupero per l’assegnazione del terzo posto sul podio, ha riportato il pitagorico alle sue reali capacità tanto che, nell’incontro finale per la medaglia di Bronzo, ha chiuso il match prima del limite con un determinato e secco 10-0. Abbracci, applausi e cori a scena aperta da parte del team calabrese che lo ha sostenuto fino allo spasimo sottolineando il grande affiatamento della compagine.

Il palmares regionale in totale si è arricchito di ben 6 bronzi ed un Argento . Orgoglio e soddisfazione del M° Enzo Migliarese, presente nelle vesti di Responsabile Regionale Calabria, che, oltre al risultato personale ottenuto da Andrea Marchio, ha potuto gioire, assieme al Presidente Gerardo Gemelli ed al Commissario Tecnico Regionale M° Riccardo Partinico, della qualificazione della Rappresentativa Regionale Femminile Senior di Kata preparata dal M° Angelo Surfaro.

A conclusione di questo importante evento sportivo è emerso un notevole miglioramento tecnico ed agonistico di tutti gli atleti del Centro Tecnico Regionale Calabria che conferma il certosino lavoro svolto dai Tecnici Regionali, in primis i Maestri Rosario Stefanizzi e Francesco Bellino, Giuseppe La Fauci, Angelo Surfaro e Luciano Dichiera; altresì la preziosa opera svolta daiCollaboratori Tecnici Francesco Veltri, Giuseppe Chiofalo e Francesco Grisolia, i Tecnici Sociali Vincenzo Ruberto e Antonio Amodeo e, non ultimo, dal responsabile organizzativo M° Nino Lauro, per tutti i quali, il Presidente Fijlkam Calabria Gerardo Gemelli, ha espresso parole di elogio congratulandosi vivamente con lo Staff Dirigenziale, Tecnico ed Atletico per il comportamento impeccabile, la performance e lo spirito contagioso di allegria che ha animato tutto il team Calabria.

Lascia un commento

Scroll To Top