Juventus Club di Isola, si chiude un’annata caratterizzata da tanti successi sportivi

Juventus Club di Isola, si chiude un’annata caratterizzata da tanti successi sportivi

Stiamo volgendo ormai verso la fine delle attività sportive per l’anno 2015/2016, e di conseguenza verso la fine di tutti i campionati calcistici per le varie categorie. Come ormai succede da tempo, anche quest’anno è stato caratterizzato da tanti successi sportivi per i ragazzi della Polisportiva Juventus Club A.S.D.
Dalle attività di base, bambini del 2009/2011, fino ai ragazzi dei Giovanissimi Regionali 2001/2002, la Polisportiva ha avuto circa 170 iscritti, riuscendo quindi, a coinvolgere tutti questi ragazzi e le loro rispettive famiglie, a tutte le attività sportive del club, con non poche difficoltà organizzative.

Oltre al grande lavoro fatto dal responsabile della scuola calcio, mister Pino Petrocca e dai suoi collaboratori mister Dario Marsala, Pasquale Petrolillo, Vincenzo Pullano, Emanuel Riillo e Federico Piscitelli, con i più piccoli del club, sono arrivate anche tante soddisfazioni sportive, tra le quali, è bello sottolineare la vittoria nel proprio girone e il raggiungimento delle fasi finali provinciali, per quanto riguarda la squadra dei pulcini condotta da mister Pino Tisci; la vittoria del proprio girone piazzandosi in seguito al secondo posto assoluto provinciale per la squadra degli esordienti di Mister Tisci e mister Petrocca; la vittoria del Girone C Campionato Regionale categoria Giovanissimi – dominandolo e subendo una sola sconfitta in tutto il girone-, la vittoria contro la Vibonese nei quarti di finale e la sconfitta per 2-1 ai tempi supplementari contro il Real Cosenza, in una semifinale Regionale dominata nelle occasioni da gol dai Giovanissimi di mister Salvatore Mastromarco, del suo collaboratore tecnico Fortunato Geraldi del preparatore atletico Dario Marsala e del preparatore dei portieri mister Carlo Cava, piegati alla fine solo dalla sfortuna e da alcune discutibili scelte arbitrali.

Infine, ma non per ultima, la bellissima vittoria della finale del Campionato Regionale C.S.I. Under 12 e la conseguente qualificazione alle fasi Nazionali che si terranno a Montecatini Terme dal 15 al 19 del prossimo mese di Giugno, per gli Under 12 classe 2005/2006 di mister Pino Petrocca e mister Pino Tisci.
Il Presidente della Polisportiva Juventus Club, Lorenzo Giordano:Ringrazio tutti quanti hanno collaborato per la crescita della struttura e dei nostri ragazzi un grazie particolare al nostro custode sig. Mellace Antonio per il lavoro svolto quotidianamente con impegno e serietà”.

Abbiamo sentito il Direttore Sportivo Franco Calabretta, il quale si dice orgoglioso dei risultati ottenuti da parte di tutti i ragazzi e soddisfatto del lavoro fatto durante tutto l’anno da parte dello staff tecnico il quale si è rivelato di qualità oltre che di professionalità adeguata. Il Direttore tiene a specificare che “la Polisportiva Juventus Club quest’anno si è confrontata per la prima volta nel campionato F.I.G.C. categoria Giovanissimi Regionali, con società sicuramente più blasonate a livello regionale che hanno possibilità e mezzi diversi rispetto a noi e nonostante ciò, siamo riusciti a vincere il nostro girone e a raggiungere le fasi finali di Reggio Calabria sfiorando di un soffio la finalissima Regionale. In quest’ottica voglio appunto ringraziare tutti coloro che hanno contribuito con forza e mezzi alla riuscita di tutto questo, tra cui il Presidente Lorenzo Giordano e tutto il Consiglio di amministrazione della Polisportiva Juventus Club A.S.D. , la Polisportiva ASD Isola nella persona del suo Presidente Leonardo Sacco, con la quale vi è ormai una collaborazione fattiva per la crescita del settore giovanile nel nostro territorio, la PROCIV nella persona del Presidente Maria Teresa Muraca per l’aiuto datoci, tutti gli sponsor e le associazioni che con la loro attività di volontariato ci aiutano durante l’anno“.

Il Presidente del settore Giovanile, l’ing. Alessandro Carbone ci dice: “Sono davvero soddisfatto del lavoro fatto da tutto lo staff con i ragazzi, abbiamo coinvolto quasi 170 ragazzi, contribuendo nel nostro piccolo, attraverso lo sport ed i valori che esso rappresenta, ad una parte della loro educazione, insegnando loro lealtà, regole e rispetto dei propri compagni e degli avversari. Voglio anche ringraziare la pazienza e la presenza di tanti genitori che ci hanno accompagnato in giro per la Provincia e la Regione. Alla luce dei risultati ottenuti, stiamo già programmando la prossima stagione sportiva per la quale vogliamo coinvolgere sicuramente altre figure professionali legate allo sport in modo da migliorarci ulteriormente . Infine voglio ringraziare tutti i bambini e i ragazzi che ci hanno dato fiducia in particolar modo i Giovanissimi Regionali che ci hanno regalato una annata da sogno e gli Under 12 del CSI ai quali faccio il mio in bocca al lupo per le prossime finali di Montecatini Terme”.

 

Juventus Club Giovanissimi 2015-2016

Lascia un commento

Scroll To Top