Juniores, l’Isola dilaga a Roccabernarda ed è ormai ad un passo dalla vittoria del girone

Juniores, l’Isola dilaga a Roccabernarda ed è ormai ad un passo dalla vittoria del girone

(nella foto Liberti, autore di una splendida rete all’esordio)

ROCCABERNARDA-ISOLA CAPO RIZZUTO 0-5

ROCCABERNARDA: Ierardi, Marazzita, Bonofiglio, Garofalo, Vaccaro, Frijo, Ierardi, Enea, Iaquinta, Toscano, Macrì. In panchina: Attinà, Andreoli. Allenatore: De Rito

ISOLA CAPO RIZZUTO: Starace, E. Mercurio (1’ st Cavarretta), Nicastro, Franco (28’ st Santopietro), Bruno (15’ st Liberti), Giuda, Russo, Grandinetti, Esposito (10’ pt Carbone), Filoramo, Cosentino. Allenatore: Zangari

ARBITRO: Fiumara di Crotone

MARCATORI: 22’ pt Esposito, 38’ pt Franco, 12’ st Filoramo, 25’ st Liberti, 35’ st Russo

ROCCABERNARDA (Kr) – Non si ferma più l’Isola Capo Rizzuto di mister Zangari, la squadra giallorossa vince 5-0 in casa del Roccabernarda e consolida sempre di più il suo primato con ben nove punti sulle seconde della classe e con sole tre partite da giocare, anche se le seconde in classifica Silana e Sersale hanno una gara in meno, ovvero lo scontro diretto in casa dei sangiovannesi che sarà recuperato Martedì 4 Febbraio, durante il turno di riposo del girone.

Contro il Roccabernarda, penultimo in classifica, è una passeggiata per gli uomini di mister Zangari, che esprimono un gran gioco grazie anche alle mosse tattiche di Caligiuri, visto che gran parte di questa rosa si allena agli ordini della prima squadra. Ma è il giovane tecnico catanzarese che li guida con sapienza verso questa ennesima vittoria di girone, che sarà la terza consecutiva dopo quelle ottenute da mister Bruno Miletta due anni fa e dal tecnico Antonio Oliverio la scorsa stagione. Anche se la matematica ancora non lo conferma è ormai certa la vittoria per i giovani giallorossi.

Tornando alla cinquina inflitta al Roccabernarda, il primo tempo è terminato 2-0 grazie ai gol di Esposito e Franco, quest’ultimo con un gran calcio di punizione. Nella ripresa poi l’Isola dilaga con Filoramo che segna il 3-0, poi lo stesso Filoramo serve a Liberti una gran palla, con questi che spalle alla porta, aggancia di petto e tira di prima intenzione, 4-0 e grandissimo gol all’esordio per Liberti. Il 5-0 lo sigla Russo a dieci minuti dal termine.

Esordio positivo anche per il giovane classe ’97 Santopietro. Tra i padroni di casa buona prova per i classe ’98 Toscano e Garofalo. Ottima la direzione arbitrale del signor Fiumara di Crotone.

Lascia un commento

Scroll To Top