Juniores, Isola a valanga sul Torretta. Doppietta per uno scatenato Russo

Juniores, Isola a valanga sul Torretta. Doppietta per uno scatenato Russo

(nella foto Angelo Russo, autore di una doppietta)

ISOLA CAPO RIZZUTO-TORRETTA 5-1

ISOLA CAPO RIZZUTO: Starace, Grandinetti, Nicastro, Cavarretta, Bruno, Giuda, Carbone, Franco, Esposito, Filoramo, Russo.  Allenatore: Oliverio

TORRETTA: Madera, Rizzo, Vulcano, Baldassarre (25’ st Cosentino), De Franco, Palmieri, Siena (34’ st G. Lerose), Arcuri, Spataro, U. Lerose, Sicilia. Allenatore: Lerose

ARBITRO: Carvelli di Crotone

MARCATORI: 26’ pt Filoramo (I), 3’ st Esposito (I), 14’ st Bruno (I, rig.), 22’ st Russo (I), 28’ st Russo (I), 42’ st Spataro (T)

ISOLA CAPO RIZZUTO (Kr) – Continua la marcia trionfale della formazione Juniores dell’Isola Capo Rizzuto, contro il Torretta arriva l’ennesima vittoria, la nona consecutiva su dieci incontri totali, dopo il pareggio di Cutro della prima giornata. Con questa affermazione, la squadra del giovane tecnico catanzarese Pietro Zangari, mette una seria ipoteca sulla vittoria del campionato, un rassicurante più nove in classifica sulle seconde Silana e Sersale, che hanno comunque una gara in meno ovvero lo scontro diretto da recuperare, e solo quattro gare al termine.

In panchina contro il Torretta c’era Oliverio, vista la temporanea assenza di Zangari  (in Sicilia insieme a Caligiuri per seguire la finale di Coppa Italia siciliana dalla quale è uscito l’avversario del prossimo turno, il San Pio X di Catania), Oliverio che lo scorso anno vinse la fase a girone al termine dello spareggio proprio contro il Torretta.  La gara di martedì è stata un monologo Isola, troppa differenza tra le due squadre, il primo tempo con un forte vento a favore del Torretta la gara è più equilibrata e termina 1-0 grazie al gol di Filoramo, con l’Isola apparsa troppo leziosa sotto porta. Nella ripresa poi l’Isola dilaga e sciupa tantissime occasioni, il 2-0 lo segna Esposito con un preciso assist di Grandinetti, il 3-0 è di Bruno su calcio di rigore. Poi Russo con una doppietta chiude definitivamente la pratica, prima su assist di Grandinetti firma il 4-0 e poi con un gran pallonetto fa poverissimo. Nel finale il gol bandiera del Torretta lo firma Spataro.

Nella stessa giornata, la formazione Juniores del Torretta riceve un premio molto importante dal punto di vista etico, infatti, grazie all’impegno e alla costanza di mister Lerose la formazione giallorossa riceve il premio “Fair Play Tim Cup”, come squadra più corretta nel mese di novembre nella categoria Juniores. 

Lascia un commento

Scroll To Top