Isola C.R., problemi a destra per la sfida interna col San Lucido

Isola C.R., problemi a destra per la sfida interna col San Lucido

(nella foto lo squalificato Emanuele Mercurio in azione)

Continua senza sosta la preparazione dell’Isola Capo Rizzuto in vista di una tre giorni molto impegnativa che vedrà la squadra di Caligiuri impegnata nella doppia sfida al San Lucido. Domenica, i cosentini saranno di scena al Sant’Antonio per la sfida di campionato valevole per la sesta giornata, mentre mercoledì sarà l’Isola a fare visita alla squadra di mister Barone.

Squadra che dopo un inizio un po’ stentato, che ha visto Amendola e compagni perdere le prime due gara, prima in casa col Sambiase e poi ad Acri, si è rifatta fermando prima la corazzata Palmese sul pareggio al “Provenzano” e poi ottenendo una straordinaria vittoria in casa del Castrovillari, mentre è stato rinviato per pioggia lo scontro con la Rossanese nell’ultimo turno di campionato. Bene anche in coppa, visto lo 0-2 ottenuto in casa del Sambiase, risultato che obbliga l’Isola a vincere per poter accedere al turno successivo, gara nella quale Caligiuri dovrà fare a meno dello squalificato Bruno Mercurio.

Tornando al campionato invece, l’Isola ha voglia di vincere per mantenere la vetta, ma dovrà farlo con qualche problema di formazione, problema che riguarda soprattutto il ruolo di terzino destro, De Luca non ha ancora recuperato totalmente, mentre Emanuele Mercurio, il classe 95’ che fino ad ora non lo ha fatto rimpiangere è stato fermato per un turno dal giudice sportivo.

Intanto, ieri c’è il consueto test amichevole del Giovedì, avversario di turno stavolta la Juniores di mister Zangaro, un test che è servito anche al tecnico della Juniores per testare la squadra in vista dell’inizio di campionato posticipato a Giovedì 17 a Cutro. Caligiuri invece ha provato alcune soluzioni per quanto riguarda il ruolo di terzino destro, sfida tra 95’, dove al momento Nicastro sembra essere in netto vantaggio su Iencarelli e Filoramo.

Lascia un commento

Scroll To Top