Isola, la nota della società: “Ok le critiche, ma incoraggiate questa squadra”

Isola, la nota della società: “Ok le critiche, ma incoraggiate questa squadra”

Riportiamo quanto scritto dalla pagina Facebook della Fc Isola Capo Rizzuto

Siamo consapevoli che l’inizio in Serie D non sia stato dei migliori, certo è che questa società si è presa un grande impegno e sta cercando, nei limiti, di portarlo a termine nella maniera più dignitosa. Le difficoltà sono tante ogni giorno ma non si arrendono, lavorano con passione e per il bene di questo territorio.
Lo staff tecnico sta facendo il massimo con una rosa ridotta al minimo indispensabile e i calciatori danno l’anima ogni in ogni partita. Un gruppo giovane, tanti alla prima esperienza in questo campionato e ci vuole un po’ di tempo affinchè si ambientino in questa nuova categoria.

Nonostante tutto, in questo periodo, la società, il mister, lo staff tecnico e i calciatori sono stati presi di mira da pesanti critiche dell’ambiente con frasi di ogni tipo. Le critiche ci stanno, è giusto che i tifosi si lamentino l’attuale situazione, tutti vorremmo un’ Isola in altre posizione. Quello che però non può essere tollerabile è che queste critiche arrivino in gran parte da gente che allo stadio in questa stagione non si è mai avvicinata, gente che non sostiene la squadra, tifosi da bar o da tastiera che si limitano a deridere questo o quell’altro senza aver mai visto una partita, senza conoscere tutto il grande impegno che c’è dietro ad un campionato di calcio.

In questo momento la squadra ha bisogno di essere supportata, ha bisogno del grande pubblico, ha bisogno di un Sant’Antonio gremito che per novanta minuti faccia sentire la sua voce, ha bisogno di Isola Capo Rizzuto.
Criticateli quanto volete, ma prima di farlo venite allo stadio a supportarli. Questa squadra appartiene a tutto il territorio, la Serie D è un patrimonio prezioso che non può essere perso. Allora, se davvero ci teniamo, domenica tutti allo Stadio, tutti a difendere i nostri colori.
Un coro unanime deve distinguerci: Forza Isola!

 

Lascia un commento

Scroll To Top