Isola, è emergenza infortuni. La società chiama a raccolta la tifoseria per mercoledì

Isola, è emergenza infortuni. La società chiama a raccolta la tifoseria per mercoledì

Mai come ora questa squadra ha bisogno del supporto del pubblico, veniamo da una sconfitta immeritata dove abbiamo subito un grande torto antisportivo. Dobbiamo lottare contro tutto e tutti per mantenere questa categoria, non fateci mancare il vostro supporto”, è questo l’accorto appello che lancia il vice presidente dell’Isola Capo Rizzuto, Achille Russo, ai tifosi giallorossi.

La pesante sconfitta di Gela ha lasciato qualche strascico nell’ambiente isolitano, soprattutto per quel brutto gesto dei calciatori siciliani che hanno continuato a giocare, e fatto gol, nonostante il colpo alla testa subito da Sanagrè. Ora, però, è tempo di guardare avanti, mercoledì arriva a Isola Capo Rizzuto il Portici e non c’è tempo di pensare a quello che è già stato, la squadra è già pienamente concentrate sul prossimo avversario grazie anche all’ottimo lavoro psicologico fatto da mister Mesiti e dal suo staff alla squadra.

Il turno infrasettimanale è forse quello che ci voleva a livello psicologico per mettersi subito alle spalle la sconfitta, certo non a livello tecnico e fisico. Mister Mesiti è già alle prese con diversi problemi di formazione e il poco tempo a disposizione tra una partita e l’altra non gli è certo d’aiuto. Anzi, la lista degli infortunati si allunga e oltre ai già noti Galli, Leto, Di Maira e Scuteri, si aggiunge anche Basile uscito a Gela dopo appena dieci minuti.

Dunque aumenta l’emergenza per l’Isola, a questo punto molto probabile un’ennesima rivoluzione della squadra con più di qualche elemento adattato ad un nuovo ruolo. La speranza del tecnico è quella di recuperare almeno uno degli elementi cardine, quattro titolari fuori per una squadra che deve salvarsi sono davvero tanti. Anche per questo, come dice il vice presidente, il supporto del pubblico diventa indispensabile. Appuntamento dunque alle ore 14.30 allo Stadio Sant’Antonio.

Lascia un commento

Scroll To Top