Isola Capo Rizzuto in campo domani per la Coppa Italia. Ad Acri per cercare una impresa

Isola Capo Rizzuto in campo domani per la Coppa Italia. Ad Acri per cercare una impresa

Poco tempo per i ragazzi di mister Leone di godere per la quarta vittoria consecutiva, infatti già Lunedì il tecnico ha ripreso gli allenamenti in vista della gara di ritorno di Coppa Italia in casa dell’Acri. Competizione nella quale i giallorossi non vogliono certo distrarsi, anche se dopo il pareggio casalingo (1-1) nella gara di andata ora servirà un impresa per centrare il passaggio del turno. La squadra ha però le giuste motivazioni per espugnare Acri, soprattutto la rabbia per quel goffo tentativo dell’Acri di vincere la gara a tavolino a causa di un errore nel referto arbitrale.

La bocciatura del reclamo ha dato ai giallorossi la rabbia agonistica di cui avevano bisogno. La squadra del presidente Sacco è dunque carica per questa nuova sfida e vuole cercare ancora una volta di difendere il titolo conquistato la scorsa stagione, come già detto non sarà facile ma la squadra vista nelle ultime settimane ha abituato i propri tifosi a grandi prestazioni e dunque nulla sembra impossibile per questa Isola. Peccato solo che mister Leone dovrà fare a meno di diverse pedine per la sfida in terra cosentina, oltre ai già noti infortunati Ibekwe, Tipaldi e Bruno mancheranno sicuramente anche Marsala e Viscomi che dovranno scontare un turno di squalifica. Inoltre ci saranno da valutare le condizioni di Fortino, uscito anzitempo nella sfida di domenica in casa del Sambiase.

Lascia un commento

Scroll To Top