Isola Capo Rizzuto, arriva anche Rondinelli dal Roccella

Isola Capo Rizzuto, arriva anche Rondinelli dal Roccella

Altro colpo di mercato per l’Isola Capo Rizzuto del presidente Cristodaro, che dopo aver presentato il giovane La Gamba, arrivato in prestito dalla Vibonese, chiude anche con l’esterno Gianfranco Rondinelli. Un calciatore che non ha certo bisogno di presentazioni, uomo di fascia che all’occorrenza può giocare anche interno di centrocampo. Classe ’89, nativo di Catanzaro, è cresciuto nella Vigor Lamezia degli anni d’oro: sette stagioni in biancoverde con quasi 150 presenze e 8 gol in C, oltre ad una parentesi in D col ritorno immediato tra i professionisti. Dopo l’addio alla Vigor ha indossato le maglie di Terracina, Sammaurese, Sant’Arcangelo e Castelvetro, sempre in serie D e sempre da titolare inamovibile e con qualche gol all’attivo.

Quest’anno aveva iniziato la stagione con la maglia del Roccella, 12 presenze e un gol prima di interrompere il rapporto con la società è mettersi in lista svincolo nell’ultimo mercato invernale. Arriva a Isola dopo un lungo corteggiamento, voluto fortemente dal tecnico Renato Mancini, si è convinto del progetto giallorosso grazie al lavoro del diesse Francesco Garrubba e grazie anche alla volontà del suo procuratore Jano La Ferla. Rondinelli si è già allenato con la squadra e sarà a disposizione per la gara odierna contro il Cutro, derby delicatissimo in chiave salvezza. Tra i convocati anche il giovane La Gamba, mentre tra gli altri non dovrebbero esserci particolari problemi, unico assente il difensore Massimo Assisi, fermo per squalifica.

Lascia un commento

Scroll To Top